CONFCOMMERCIO online
venerdì 01 giugno 2012

TERREMOTO: LUNEDÌ 4 GIUGNO, SERRANDE ABBASSATE DURANTE IL LUTTO NAZIONALE

Confcommercio Vicenza: “Serve il forte impegno di tutti per aiutare la popolazione e le imprese ad affrontare l’emergenze e la difficile fase di ritorno alla normalità”

Lunedì 4 giugno, giorno nel quale è stato proclamato il lutto nazionale per il terremoto in Emilia, Confcommercio Vicenza invita le imprese commerciali e i pubblici esercizi a sospendere le attività dalle ore 12.00 alle ore 12.10, per commemorare le vittime del terremoto.
Inoltre, nel proprio sito associativo www.ascom.vi.it,  Confcommercio Vicenza  ha inserito le informazioni per poter dare un aiuto immediato e sostegno concreto alle popolazioni e alle imprese colpite dal sisma.
“Il terremoto che in questi giorni ha colpito e sta continuando a colpire l’Emilia richiede il forte impegno di tutti per aiutare la popolazione e le imprese ad affrontare l’emergenze e la difficile fase di ripristino delle attività e di ritorno alla normalità – dice Andrea Gallo, direttore dell’associazione –. Il nostro appello va comunque rivolto anche allo Stato affinché  stabilisca fin da subito un importante intervento per far partire la fase della ricostruzione”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?