CONFCOMMERCIO online
venerdì 17 agosto 2012

“RAFFAELLO VERSO PICASSO”: COMMERCIANTI IN VISITA ALLA MOSTRA IN BASILICA

L'8 ottobre tutti in Basilica per approfondire la conoscenza dell’evento, migliorando così l’accoglienza turistica

I commercianti del centro storico si preparano per cogliere l’importante opportunità turistica rappresentata dalla mostra “Raffaello verso Picasso”. A dimostrare la grande attenzione per questo evento è il “tutto esaurito”, a più di un mese dall’ inaugurazione ufficiale, che hanno registrato le adesioni ad una visita guidata riservata agli operatori commerciali. L’iniziativa,  prevista per il prossimo 8 ottobre, è organizzata da Confcommercio Vicenza e mira ad approfondire la conoscenza della mostra, anche per migliorare l’accoglienza turistica della rete di negozi e pubblici esercizi della città.

Sono già oltre 160 i commercianti del centro che hanno risposto all’invito dell’Associazione per visitare, ad apertura appena avvenuta, l’esposizione che sancirà la restituzione alla città della restaurata Basilica Palladiana.

“E’ un’adesione che ha superato, sin dai primi giorni in cui stata lanciata l’iniziativa, le nostre previsioni – spiega Matteo Trevisan, presidente della Sezione 1- Centro Storico di Confcommercio -. Avevamo inizialmente pensato di formare un gruppo di cento operatori e abbiamo ottenuto la disponibilità ad una visita guidata specifica per i negozianti e titolari di pubblici esercizi, in orario serale. Nel giro di pochissimi giorni tutti i posti disponibili sono però andati esauriti ed ora chiederemo a Linea d’ombra di replicarla in un’altra data”. 

Per il presidente Matteo Trevisan questo è un ulteriore  segnale del notevole interesse dei commercianti del centro a conoscere nei minimi particolari l’evento: “Intendiamo essere dei validi testimonial di “Raffaello verso Picasso” e se un turista entra nei nostri negozi, bar e ristoranti vogliamo far capire, anche rispondendo alle sue domande, che questo evento coinvolge davvero tutta la città”. A tal proposito va ricordato che oltre cento negozi e pubblici esercizi del centro storico hanno già programmato di tenere aperto nei giorni festivi durante i quali la mostra sarà “in scena” (l’elenco delle attività è disponibile nel portale www.vishopping.it).

Proprio per rafforzare l’accoglienza turistica in vista della mostra, poi, Confcommercio Vicenza ha lanciato in questi giorni tre corsi completamente gratuiti per i dipendenti delle aziende che operano in centro storico. Si tratta di due sessioni formative di 24 ore (che inizieranno il 17 settembre) sull’accoglienza del cliente straniero, che consentono di  migliorare  le conoscenze linguistiche dell’inglese specialistico nei bar e ristoranti e nei negozi. Un altro corso di 12 ore, invece, mira a rafforzare le competenze di marketing per la promozione e la commercializzazione delle attività ricettive, puntando anche sul web-marketing. I corsi, come si diceva, sono gratuiti per le aziende con dipendenti, perché finanziati dall’Ente Bilaterale Settore Terziario di Vicenza, organismo paritetico costituito dalla Confcommercio provinciale e le organizzazioni sindacali Filcams-Cgil, Fisascat- Cils e Uiltucs-Uil.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?