CONFCOMMERCIO online
lunedì 18 giugno 2012

VALUTAZIONE RISCHI C’È LA PROROGA

Per le aziende fino a 10 dipendenti slitta la compilazione dell'autocertificazione, comunque non oltre il 31 dicembre 2012

La possibilità, per le aziende con non più di 10 dipendenti, di elaborare una valutazione dei rischi “autocertificata”, è stata prorogata, spostando la scadenza che era originariamente fissata al 30 giugno.
Ora, dunque, il nuovo slittamento rimanda tale semplificazione sino ai tre mesi successivi al decreto che fisserà le procedure standardizzate di compilazione dell’autocertificazione e comunque non oltre il 31 dicembre 2012. La possibilità di ricorrere a tale procedura semplificata, va ricordato, è prevista dal Testo Unico, che sanziona la mancata redazione di tale documento prevedendo l’arresto da tre a sei mesi o l’ammenda da 2.500 a 6.400 euro.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?