CONFCOMMERCIO online
Un'immagine dei partecipanti di Crescendo a Londra
Un'immagine dei partecipanti di Crescendo a Londra
lunedì 16 aprile 2012

VICENZA-LONDRA E RITORNO CON UN CARICO DI NOVITÀ

Originale esperienza formativa per 24 negozianti, “usciti" dal proprio negozio per confrontarsi con il commercio di una grande città

Vicenza Londra e ritorno, con un prezioso carico di entusiasmo e novità. Questa la tre giorni a Londra del gruppo “Crescendo” formato da 24 commercianti di Vicenza e della provincia, che hanno vissuto un percorso formativo unico, che li ha portati ad “uscire dal proprio negozio per confrontarsi con la realtà commerciale di una grande città”. Alcuni di loro già avevano partecipato alle altre due analoghe esperienze formative, anche in questo caso organizzate da Esac Formazione, che li avevano portati a visitare le  città di Mantova e di Treviso, più simili sia per tipologia di negozi e che per dimensioni, alla  realtà commerciale vicentina. A fine febbraio di quest’anno, invece, accompagnati da Giordano Frealdo e Luca Stragapede, rispettivamente consulente per la formazione e segretario della delegazione Confcommercio di Vicenza, il gruppo ha affrontato questa nuovo viaggio “oltre Manica” per vedere da vicino una città internazionale, aperta alla modernità e quotidianamente rapportata all’accoglienza turistica.
E se, come si dice “guardando si impara”, osservando, confrontando, riflettendo, assieme ad altri colleghi, ognuno ha potuto vedere anche il proprio negozio con occhi diversi e comprendere come  e cosa fare per migliorarne l’attività. Alle visite nei negozi di Oxford Street e delle vie laterali, alle bellezze monumentali di Londra, il programma ha riservato ai partecipanti dei momenti di incontro, nei quali ognuno ha potuto esprimere le proprie valutazioni e quindi giungere, dopo il confronto con gli altri, a conclusioni foriere di stimoli utili a migliorare la gestione del proprio negozio.
L’esperienza “internazionale”, visto il successo riscontrato, sembra destinata a ripetersi, magari in un’altra città altrettanto all’avanguardia come lo è stata Londra. Dai commenti dei partecipanti, la conferma dell’utilità di simili esperienze, non solo dal punto di vista formativo, ma anche di  condivisione della vita associativa. Ecco solo alcuni dei pareri raccolti:
Questo viaggio a Londra è stato veramente costruttivo sia a livello umano e sia a livello di esperienza da riportare nella nostra attività. Il gruppo è risultato molto affiatato e si sono avuti diver si scambi di opinioni che hanno sviluppato idee innovative”.
“Dopo l’esperienza di Mantova ho rinnovato il mio modo di gestire l’azienda, i clienti ed i collaboratori. Il viaggio a Londra mi ha fatto capire, ancora di più, quanto sia utile guardare fuori dalla propria attività commerciale. Sono sicuro che le future esperienze che dovessimo condividere potranno solo rafforzare noi stessi e le nostre aziende. Comunque fare associazione vuole dire anche relazionarsi con i colleghi anche nei rapporti personali, tralasciando le gerarchie e incarichi vari”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?