CONFCOMMERCIO online
L'incontro di presentazione del fondo rotativo
L'incontro di presentazione del fondo rotativo
martedì 06 novembre 2012

A LUSIANA, UN FONDO DI ROTAZIONE PER LE AZIENDE

Deliberato dal Comune, di concerto con le categorie economiche tra le quali la delegazione Confcommercio. A disposizione 60mila euro

Sessantamila euro a disposizione delle aziende di Lusiana per i propri investimenti legati allo sviluppo imprenditoriale o per esigenze di  liquidità. E’ la cifra che ha consentito di costituire  un apposito fondo di rotazione, deliberato dal Comune di Lusiana su specifica richiesta delle categorie economiche del territorio tra le quali la delegazione Confcommercio, guidata dal presidente  Sandro Xausa. “E’ un’opportunità davvero interessante – è, infatti, il suo commento – perché in un momento certo non facile per le aziende, che comporta anche difficoltà nell’accesso al credito,  si mettono a disposizione fondi ad un tasso di interesse particolarmente vantaggioso, utili al consolidamento e alla crescita del nostro sistema economico locale. In questo senso il nostro ringraziamento va al Comune e alla Banca di Romano e Santa Caterina, che hanno messo a disposizione, ciascuno, 30mila euro”.
Come si diceva, la dotazione totale prevista dal Fondo è di  60 mila euro  e potranno essere presentate, in questa prima fase di operatività, fino ad un massimo di sei richieste da 10mila euro ciascuna, da restituire  con rate semestrali a tasso di interesse attualmente dell’1,60%.
Le aziende che intendono usufruire di tale opportunità potranno farlo  per il tramite dei consorzi fidi, come - per il commercio - Terfidi Veneto (la cooperativa di garanzia al credito di Confcommercio). Le domande per accedere al fondo di rotazione, che sarà gestito dalla Banca di Romano e Santa Caterina, vanno presentate entro il 15 gennaio 2013.
Il fondo di rotazione e le sue modalità di funzionamento, sono state presentate nei giorni scorsi in un incontro pubblico avvenuto in Municipio a Lusiana, introdotto dal sindaco  Antonella Corradin  e al quale hanno partecipato i rappresentanti delle associazioni di categoria del territorio, oltre che Umberto Martini, presidente della Banca di Romano e Santa Caterina.
Ora, dunque, il fondo è pienamente operativo e per le aziende del terziario l’invito è quello di rivolgersi quanto prima agli uffici Mandamentali della Confcommercio di Asiago (tel. 0424/460150, riferimento il segretario Enzo Benetti) che sono a disposizione per fornire tutte le informazioni necessarie e per l’istruttoria della pratica.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?