CONFCOMMERCIO online
L'intervento del presidente Marcato all'assemblea
L'intervento del presidente Marcato all'assemblea
giovedì 09 maggio 2013

“PENSIONI SEMPRE PIU’ POVERE E SPESE CHE CRESCONO: SERVE PIU’ ATTENZIONE AGLI ANZIANI”

L’appello di Marcato, presidente della 50&Più Confcommercio di Vicenza, all’assemblea annuale dell’associazione dei pensionati del commercio

“Siamo sempre di più e possiamo, dobbiamo, contare sempre di più”. Questo il messaggio lanciato da Fiorenzo Marcato, presidente della 50&Più-Confcommercio di Vicenza (6mila soci in provincia), nel corso dell’assemblea annuale dell’associazione dei pensionati del terziario, tenutasi ieri (8 maggio) nella sede dell’Associazione di via Faccio.
Un appello, quello del presidente Marcato, per chiedere più attenzione, più equità, più sostegno a chi “rappresenta una forza davvero considerevole: basti pensare che, secondo gli ultimi dati Istat, ci sono 147 anziani ogni 100 giovani”. Ma proprio i giovani e gli anziani sembrano oggi l’anello più debole della società: i primi alle prese con la mancanza di prospettive, soprattutto a livello lavorativo; gli altri, invece, che combattono ogni giorno con un potere d’acquisto delle pensioni in caduta libera a fronte di un aumento delle spese. “Stiamo vivendo una situazione drammatica – ha affermato nel corso dell’assemblea il presidente Marcato – perché circa la metà di noi percepisce pensioni ben sotto i mille euro, con i quali è difficile sostenere l’aumento, ad esempio, dei ticket e il contemporaneo abbassamento dei livelli assistenziali che obbligano sempre più spesso a far ricorso alla sanità privata. Come pensare – si è chiesto il presidente Marcato - che in questa situazione una fascia così ampia della popolazione possa garantire quella ripresa dei consumi tanto auspicata?”.
Questioni, queste, che la 50&Più ha portato anche sul tavolo nazionale, dove l’associazione degli anziani di Confcommercio (che conta in Italia oltre 330mila associati)  è motore del Cupla, il Coordinamento Unitario dei Pensionati del Lavoro Autonomo. “Sembra che alcune delle nostre istanze siano state inserite nelle indicazioni di intenti del neo-presidente del Consiglio Letta – ha sottolineato Marcato – staremo a vedere”.
L’assemblea provinciale è stata poi l’occasione per fare il punto sulle altre attività della 50&Più di Vicenza, che affiancano la rappresentanza sindacale. In particolare quelle del tempo libero, che vede un ricco programma di iniziative programmate nei prossimi mesi sui temi dell’arte (con la partecipazione a concorsi nazionali), della cultura e dello sport, dove è attivo un numeroso gruppo ciclistico fresco delle recenti vittorie al Campionato Nazionale 50&Più. Non mancano anche tour e gite, la più attesa delle quali è fissata il 21 ottobre: destinazione Roma, per visitare la città, ma anche per incontrare il nuovo Pontefice.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?