CONFCOMMERCIO online
martedì 17 settembre 2013

DATI REGISTRO IMPRESE E REA ENTRO IL 30 SETTEMBRE

La scadenza riguarda agenti di commercio, immobiliari e d'affari in mediazione. All'obbligo sono soggetti anche gli "agenti liberi"

Scade il prossimo 30 settembre il termine per inviare la pratica telematica di aggiornamento della propria posizione al Registro delle imprese e REA (Repertorio Economico Amministrativo) per le imprese e per le persone fisiche inattive iscritte agli ex Ruoli e Albi. L’adempimento riguarda sia gli agenti di commercio che gli agenti immobiliari e d’affari in mediazione. In caso di mancato aggiornamento il Registro delle imprese avvierà d’ufficio le procedure di inibizione alla continuazione dell'attività nei confronti delle imprese che, non avendo presentato la domanda, risulteranno prive dei requisiti di idoneità per il legittimo esercizio dell’attività di agente o rappresentante di commercio o mediatore immobiliare.
Si fa presente inoltre, come precisato dalla Camera di Commercio di Vicenza, che l’obbligo di regolarizzare la propria posizione al Registro delle imprese entro il 30 settembre ricade anche sui cosiddetti “agenti liberi”, cioè quelle imprese, in possesso di mandato di agenzia, iscritte al Registro delle imprese e che svolgono l’attività di agenzia o rappresentanza di commercio, senza essere state iscritte nel soppresso Ruolo.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?