CONFCOMMERCIO online
Foto di gruppo degli chef de Le Buone Tavole con il Piatto Nuove Idee e sotto un'immagine del piatto
Foto di gruppo degli chef de Le Buone Tavole con il Piatto Nuove Idee e sotto un'immagine del piatto
lunedì 14 ottobre 2013

UN PIATTO UNICO VEGETARIANO PER TUTTI I RISTORANTI DEL VICENTINO

I Ristoratori di Confcommercio Vicenza lanciano il "Piatto Nuove Idee". Ad elaborare la proposta gli chef de Le Buone Tavole dei Berici

Portare una ventata di novità nei menu dei ristoranti vicentini, puntando sulla proposta di  “piatti unici” che assicurano un rapporto qualità-prezzo molto conveniente. L’obiettivo: avvicinare sempre più persone, ed in particolare i giovani, alla buona tavola e alla ristorazione.
E proprio con questa finalità, l’Associazione Provinciale Ristoratori - Confcommercio Vicenza ha presentato ufficialmente, nei giorni scorsi, l’iniziativa  “Piatto Nuove Idee”, che ha coinvolto al suo esordio gli chef del gruppo  Le Buone Tavole dei Berici, giornalisti, foodblogger ed esperti di enogastronomia in un cooking show che si è svolto all’Università del Gusto di Creazzo. Nella struttura per la formazione food di Confcommercio Vicenza si sono “sfidati” quattro diversi piatti unici studiati per l’occasione dai sette chef de Le Buone Tavole dei Berici, è a spuntarla, in una sfida all’ultimo assaggio, è stata la proposta vegetariana che diventa quindi il Piatto Nuove Idee per l’autunno.
“E’ stata sicuramente una scelta azzeccata – spiega Ernesto Boschiero, direttore della Confcommercio di Vicenza – perché coniuga l’innovazione del piatto unico ad un’altra importante tendenza: quella della cucina vegetariana, che sta aumentando il numero dei suoi estimatori. Ora tocca ai ristoratori vicentini far fruttare il lavoro dei loro colleghi, inserendo nei menu dei locali questo Piatto Nuove Idee, che sarà adeguatamente pubblicizzato attraverso locandine, il nostro sito ristoratoridivicenza.it e i social network”.
Proprio per diffondere il piatto nei locali vicentini, Confcommercio sta organizzando uno specifico incontro, che si terrà all’Università del Gusto, riservato a chef e ristoratori e durante il quale gli ideatori del Piatto Nuovo Idee Vegetariano illustreranno ricetta, cottura e composizione. “Il piatto è molto semplice – spiega Roberto Berno, chef e presidente de Le Buone Tavole dei Berici –. Si tratta di un assemblaggio di pasta fresca cotta in forno, che si combina con i formaggi, in particolare uno sformato di Parmigiano Reggiano Dop e una fonduta di Asiago Dop, e con i funghi “Barbone”. Nel piatto, poi, sono stati inseriti dei canelloni di crêpes all’erba cipollina con ripieno di ricotta e bieta, su letto di julienne di verdure stufate.Infine, troviamo una cocotte di crema di fagioli, arricchita di porcini e scaglie di formaggio Vezzena”.
La scelta del Piatto Nuove Idee per l’autunno non è stata, comunque facile: giornalisti ed esperti hanno dovuto valutare altre tre proposte di alto livello: una a base di pesce abbinato a tre diverse tipologie di cereali; una più legata alla tradizione, con tortelli ripieni, fagottino di spinacine e tomino passato in padella su crema di zucca; e un originale “Sandwich” con riso Venere e porcini poggiati su fettine di filetto di maiale.
E mentre l’Associazione provinciale Ristoratori- Confcommercio si appresta al lancio del Piatto Nuove Idee nel Vicentino, Le Buone Tavole stanno già pensando alla proposta per l’inverno. “Vogliamo dare continuità all’iniziativa – spiega il direttore Boschiero – e abbiamo chiesto agli chef di elaborare una proposta per ogni stagione passando poi il testimone, dall’autunno 2014, ad un altro gruppo. L’obiettivo, però, rimarrà sempre lo stesso: affiancare, alle specialità più rappresentative della cucina vicentina presenti nei menu dei ristoranti del territorio, alcune proposte stagionali in grado di cogliere i nuovi trend dei consumatori. E soprattutto rispondere alla tendenza del cliente di privilegiare la qualità rispetto alla quantità contribuendo così anche ad avvicinare alla buona tavola un pubblico giovane, che ha meno potenzialità di spesa, ma è allo stesso tempo uno dei maggiori fruitori di pasti fuori casa”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?