CONFCOMMERCIO online
mercoledì 30 aprile 2014

INIZIANO I CORSI OBBLIGATORI PER I PANIFICATORI, CON UN PRIMO "MODULO" GRATUITO

Mercoledì 7 maggio, al Centro Formazione Esac, al via l'aggiornamento professionale per il Responsabile dell'Attività Produttiva, valido ai sensi della L.R. 36/2013

Con la nuova legge regionale ogni panificio deve avere al proprio interno un Responsabile dell’Attività Produttiva o R.A.P., una figura che deve aver frequentato appositi corsi professionali riconosciuti. Il primo “modulo” di questo percorso formativo potrà essere frequentato gratuitamente nelle aule di Esac Formazione, la struttura specializzata di Confcommercio Vicenza, con il corso di due ore organizzato dall’Associazione Provinciale Panificatori. L’incontro si terrà mercoledì 7 maggio, alle ore 17.00 e verterà su come “Etichettare” il pane e i prodotti da forno.  “Risponderemo a domande frequenti da parte degli operatori del settore dopo l’entrata in vigore della normativa – spiega Alberto Morato, presidente della categoria Confcommercio –. Ad esempio cosa si deve e cosa non si deve indicare nella vendita del pane sfuso; quali errori sono più frequenti in particolari tipi di prodotto come il pane biscotto o i dolci; ma anche aspetti pratici come le modalità per risparmiare tempo e fatica nell’etichettatura”.
L’incontro, per la cui partecipazione è richiesta l’adesione telefonando in Confcommercio allo 0444 964300, va dunque ad affrontare alcuni dei temi regolati dalla legge regionale (la 36 del 2013) entrata in vigore in Veneto lo scorso gennaio. Tra le novità della norma, lo ricordiamo, anche le caratteristiche di produzione necessarie per poter usare l’indicazione “Pane fresco” e per etichettare il “pane precotto o congelato”, nonché la definizione di “panificio” (una semplice rivendita di alimentari non potrà più utilizzare questa denominazione). E poi, appunto, la definizione delle competenze e del ruolo del Responsabile dell’Attività Produttiva, obbligato (anche nel caso in cui abbia più di 3 anni lavorativi di esperienza professionale) ad una formazione di 16 ore nel triennio. Un percorso, questo, che Confcommercio Vicenza offre attraverso Esac Spa, ente di formazione riconosciuto dalla Regione del Veneto.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?