CONFCOMMERCIO online
Una foto d'archivio della manifestazione
Una foto d'archivio della manifestazione
martedì 29 aprile 2014

UN PRIMO MAGGIO DI EVENTI A MAROSTICA TRA “MONTMARTRE” E LA “FESTA DI PRIMAVERA”

Su iniziativa della delegazione Confcommercio, in collaborazione con il Comune e altre realtà del territorio, 30 artisti esporranno in piazza Castello dove non mancheranno altre sorprese

A Marostica un primo maggio all’insegna dell’arte e della convivialità. Giovedì prossimo la città vivrà una giornata ricca di eventi grazie all’impegno della locale delegazione Confcommercio che, in collaborazione con la Pro Marostica e l’Amministrazione Comunale, darà vita alla quinta edizione di “Montmartre a Marostica”, l’esposizione artistica diventata oramai un appuntamento fisso, che si terrà in contemporanea con la tradizionale Festa di Primavera.
La giornata si aprirà alle ore 9 nella centralissima Piazza Castello, con l’inaugurazione della mostra che presenta le opere di 30 artisti. Per tutta la giornata (fino alle 18.00) si potrà camminare nello splendido scenario della “piazza degli Scacchi” trasformata in una piccola Montmartre, dove l’espressione artistica prenderà forma in tanti modi diversi e con l’uso delle più svariate tecniche.
Alle 10.15 arriverà poi nel cuore della città, in un folcloristico carro trainato da quattro splendidi cavalli e guidato da Giuseppe Berton, una mortadella gigante di oltre 200 chili offerta dalla Coop Consumatori di Marostica. Sarà il segnale che è iniziata anche la “Festa di Primavera” (manifestazione alla quale collabora anche la la Compagnia delle Mura), un momento per mangiare e brindare assieme in onore della bella stagione. La mortadella, infatti, sarà affettata e distribuita assieme a pane e vino, a tutti coloro che si troveranno in piazza Castello alle 10.30. E per fare ancor più festa ci sarà anche la musica della Filarmonica di Crosara e l’esibizione degli allievi della scuola di ballo Danzarte di Marostica.
La giornata, ovviamente, continua nel pomeriggio, dove i più piccoli potranno partecipare al laboratorio creativo “La bottega del Riciclo” curato da Paola Bizzotto, che si tiene nell’ambito di “Montmartre a Marostica”.
“Questi appuntamenti rappresentano il giusto connubio tra una festa popolare e un evento culturale – afferma Marisa Lunardon, presidente della Confcommercio di Marostica -. Abbiamo uno scenario splendido costituito dalle nostre vie, piazze e palazzi, che già di per sé portano cittadini e turisti a vivere e apprezzare il centro storico. Vivacizzare una giornata di festa con l’arte e con un momento di allegra convivialità è quello che ci proponiamo come commercianti, per dare un benvenuto a tutti coloro che sceglieranno Marostica per il primo maggio, con l’auspicio di essere davvero in tanti”.
Un particolare ringraziamento va, ovviamente, a tutti coloro che collaborano alle iniziative e soprattutto ai 30 artisti che saranno protagonisti di “Montmartre a Marostica”: Tiziana Albiero, Licia Bertin , Paola Bizzotto, Greta Borsato, Fosca Bruni, Rita Bucco, Maurizio Calore, Vinicio Cammilli, Rosachiara Carletto, Silvano Cogo, Cristina De Franceschi, Daniela Filogonio, Luciana Grillo, Paola Guerra,
Ino Marin, Maria Luisa Marinello, Lino Molena, Fiorella Morosinotto, Antonio Nardi,  Giampaolo Padovan, Alba Pedrina, Marta Rambaldel, Gilberto Sartori, Nereo Scanagatta, Mirella Scotton, Paola Soldà, Roberto Spagnolo, Fernando Tommasi, Roberto Trentin, Emanuele Zenere e l’associazione “Un Arcobaleno di Artisti”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?