CONFCOMMERCIO online
Massimo Zanon, presidente di Confcommercio Veneto
Massimo Zanon, presidente di Confcommercio Veneto
martedì 23 settembre 2014

MASSIMO ZANON AL FIANCO DI CONFCOMMERCIO VICENZA SULLA QUESTIONE PROFUGHI

Il presidente di Confcommercio Veneto: “Basta con gli ingressi indiscriminati: ci sono soggetti ben lontani dallo ‘status’ di profughi”

fonte: Confcommercio Veneto

"Profughi e criminalità: l'emergenza è tutta nostra". Il presidente di Confcommercio Veneto Massimo Zanon è al fianco del collega Sergio Rebecca, a capo dell'associazione vicentina, per denunciare la situazione 'esplosiva' legata alla questione dei profughi in massiccio e costante arrivo nel nostro Paese, giunti a centinaia nella nostra regione.
Questione spinosa, sfociata nei giorni scorsi negli episodi di violenza a Campo Marzo, definiti inaccettabili dal presidente di Confcommercio Veneto. "La società civile non può farsi carico delle conseguenze di scelte politiche assunte a monte sulla base di questioni ideologiche che non hanno, fin dall'inizio degli sbarchi, saputo prevedere misure adeguate per governare gli effetti di questo fenomeno - dichiara Zanon - Accogliendo tutti indiscriminatamente si è consentito l'ingresso nel nostro Paese anche di elementi legati al mondo della criminalità e ben lontani dallo 'status' di profughi. Non so se definire pavida, superficiale, maldestra o criminale la scelta di scaricare su Prefetti e Comuni il compito di trovare una collocazione ai sedicenti profughi che da anni e in modo consistente dall'inizio di quest'estate sono arrivati a centinaia in Veneto".
Per la Confcommercio regionale quel che è successo a Campo Marzo non è più accettabile, perché ampiamente prevedibile. "Ciò che è accaduto 'ieri'a Vicenza‎ è già successo l''altroieri' a Mestre, nel degradato piazzale Donatori di Sangue o dietro la centralissima piazza Ferretto,  è già successo anche a Padova e nelle altre città del Veneto senza, purtroppo, alcun risultato sul fronte della sicurezza - conclude Zanon - soprattutto senza che la politica a monte facesse una piega per arginare un fenomeno che sembra esserle completamente sfuggito di mano".

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?