CONFCOMMERCIO online
Foto di gruppo con Lidia Bastianich, al centro, e il direttore di Confcommercio Vicenza Boschiero Sotto, la Bastianich con Gianni Zonin
Foto di gruppo con Lidia Bastianich, al centro, e il direttore di Confcommercio Vicenza Boschiero Sotto, la Bastianich con Gianni Zonin
mercoledì 01 ottobre 2014

ALL'UNIVERSITA' DEL GUSTO LIDIA BASTIANICH, "GURU" DELLA CUCINA ITALIANA NEGLI USA

Invitata da Gianni Zonin, presidente della Casa Vinicola, la ristoratrice statunitense ha partecipato ad un team building in cucina tenuto da Sebastiano Zanolli

Ospite d’eccezione, ieri,  nelle cucine dell’Università del Gusto, la struttura formativa  di Confcommercio Vicenza. Lidia Bastianich, ristoratrice e guru della cucina italiana negli Stati Uniti (da cui ha certamente ereditato personalità e doti di leader il figlio Joe Bastianich, giudice di MasterChef) ha trascorso un’intera mattina nel centro di Creazzo.  Ad accompagnarla, Gianni Zonin, presidente dellomonima Casa Vinicola, che ha chiesto a Lidia Bastianich di partecipare ad un team building organizzato dall’azienda proprio nella sede dell’Università del Gusto e tenuto dal formatore Sebastiano Zanolli.
A Creazzo, infatti, la Zonin ha riunito un gruppo di una quarantina di dipendenti della forza vendita internazionale dell’azienda, provenienti un po’ da tutto il mondo: dagli Stati Uniti, Inghilterra, Germania, Canada, Svezia, Singapore, fino alla Cina, solo per citare alcuni dei Paesi rappresentanti. Tutti i partecipanti, con grembiule e cappello da cuoco, si si sono cimentati in una gara di cucina - con la supervisione dallo chef Marco Perez - il cui fine ultimo è stato quello di “fare squadra”, analizzare le dinamiche di gruppo, i punti di forza e le criticità, sfruttando i vantaggi della tecnica del team building, seguendo il percorso esperienziale organizzato dal centro formativo di Confcommercio Vicenza.
A metà mattina  è arrivata Lidia Bastianich - in Italia per girare alcune puntate della trasmissione televisiva MasterChef Junior-  che ha ulteriormente animato la “gara”  tra la forza vendita che si stava svolgendo nelle cucine e nei laboratori.
 Lidia Bastianich ha visionato i piatti e distribuito consigli ai partecipanti ed infine, accompagnata dal direttore di Confcommercio Vicenza Ernesto Boschiero, ha visitato la moderna struttura formativa dell’Università del Gusto.  Lidia Bastianich è un personaggio poliedrico:  oltre ad essere proprietaria di alcuni dei più prestigiosi ristoranti negli States (a cominciare dal pluripremiato Felidia di New York), scrive autentici best seller sulla cucina, partecipa a trasmissioni televisive, ha una sua linea di prodotti alimentari e molto altro ancora.
“La cucina è il luogo ideale per fare team building – afferma Lidia Bastianich – perché permette di scambiare idee, condividere esperienze meglio che in altri contesti. Se non si è una vera squadra, infatti, la cucina non funziona e non si arriva ad un buon risultato finale”

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?