CONFCOMMERCIO online
PIAZZA DELLE ERBE, ANCORA QUALCHE GIORNO PER VOTAR
PIAZZA DELLE ERBE, ANCORA QUALCHE GIORNO PER VOTAR
martedì 30 settembre 2014

PIAZZA DELLE ERBE, ANCORA QUALCHE GIORNO PER VOTARE I PROGETTI

Finora sono state raccolte oltre 10 mila preferenze. Votazione on line fino a venerdì 3 ottobre sul sito di Confcommercio Vicenza

C’è tempo ancora qualche giorno, esattamente fino a venerdì 3 ottobre prossimo, per esprimere la preferenza per uno dei tre progetti vincitori del concorso “Nuove idee per Piazza delle Erbe”, ovvero per i lavori degli architetti vicentini Alberto Albero (capogruppo), Manuel Bellagamba (capogruppo) e Giacomo Oliviero.  
La votazione è possibile attraverso il sito confcommerciovicenza.info, dove sono pubblicati i rendering delle 3 soluzioni, che ipotizzano per Piazza delle Erbe una struttura amovibile, costruita in materiali leggeri, utilizzabile come collegamento con il lato sud della Basilica Palladiana e come spazio per spettacoli.
Tutte e tre i progetti, infatti, così come richiesto dal bando del concorso, prevedono interventi di raccordo tra la storica piazza e il loggiato inferiore della Basilica, sotto l’arco degli Zavatteri. L’idea comune è di creare un passaggio più agevole al monumento palladiano, utile come ingresso in occasione di mostre ed eventi e come  palco per le manifestazioni ospitate nella piazza.
Nessuna presunzione di confrontarsi con il Palladio o alterare ciò che magistralmente lo stesso ha creato, ma si tratta semplicemente di tre ipotesi che delineano un’opera architettonica utile a riportare gente in Piazza delle Erbe, e che dimostrano, in modo esplicito, la natura provvisoria, sia partendo dai materiali, sia dal costo di realizzazione relativamente contenuto, sia perché per ogni progetto sono indicati i tempi di un eventuale montaggio e smontaggio della struttura.
Le tre opere vincitrici del concorso, che Confcommercio Vicenza ha voluto lanciare, grazie anche alla collaborazione con l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori di Vicenza, l’associazione culturale Abacoarchitettura e con il patrocinio di VAGA (Associazione dei Giovani Architetti di Vicenza), hanno dovuto sottostare a precisi limiti, ovvero l’utilizzo di un budget massimo di 30mila euro per la realizzazione della struttura; la temporaneità della costruzione; la necessità di lasciare inalterata la visibilità ai nuovi negozi e altre attività commerciali che a breve potrebbero occupare gli spazi attualmente vuoti sul lato sud della Basilica.
Ad oggi all’indirizzo web: www.confcommerciovicenza.info/piazzaerbe.html, sono stati raccolti oltre 10mila voti, ma considerato che i vicentini hanno tempo fino a venerdì prossimo per esprimere la loro preferenza è probabile che il risultato finale raggiunga un numero altamente significativo di consensi. Dopodiché Confcommercio Vicenza affiderà all’Amministrazione comunale tutti e tre i progetti vincitori del concorso, con l’indicazione delle preferenze dei cittadini. L’auspicio è che, essendo limitato il budget richiesto per realizzare questi interventi che renderebbero più attrattiva Piazza delle Erbe, l’Amministrazione comunale prenda in considerazione l’ipotesi di trasformare in breve tempo in realtà una delle idee previste.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?