CONFCOMMERCIO online
Angela Carli presidente delegazione Confcommercio di Asiago
Angela Carli presidente delegazione Confcommercio di Asiago
venerdì 21 novembre 2014

ANGELA CARLI CHIAMA A RACCOLTA I COMMERCIANTI SU PIANO CASA E DISTRETTO

La presidente della Confcommercio di Asiago interviene sull'incontro organizzato dall'Amministrazione, lunedì 24 novembre al Palazzo del Turismo Millepini

“Sarà un incontro importante perché all’ordine del giorno ci sono due temi cruciali per lo sviluppo del nostro territorio: la creazione di un distretto del commercio e il problema del Piano casa. Dunque l’auspicio è che con me ci siano tanti altri colleghi, che hanno a cuore il futuro urbanistico-commerciale della nostra città”. Angela Carli, presidente della Delegazione Confcommercio di Asiago,  interviene così sull’incontro, organizzato dal Comune, in programma lunedì 24 novembre (ore 21.00) al Palazzo del Turismo Millepini di Asiago. Il tema di apertura è di quelli che “scottano”: gli effetti dell’applicazione del piano casa regionale sul territorio e sull’economia di Asiago, dopo che una sentenza del Tar ha dato il via all’applicazione, in città, della legge, inizialmente bloccata da una delibera comunale. “Questa norma porta con sé una serie di possibili conseguenze  negative per il nostro territorio, perché apre le porte a una nuova cementificazione di aree verdi e ad ulteriori ampliamenti delle grandi superfici di vendita – è il commento della presidente Carli -. Credo che la scelta dell’Amministrazione di portare avanti la sua battaglia contro il Piano casa regionale non sia solo legittima, ma anche opportuna”.
Come si diceva, un altro tema che verrà affrontato durante l’incontro è la possibilità di fare di Asiago un distretto commerciale, così come previsto dalla legge regionale 50. Un’occasione importante, perché questo riconoscimento permetterebbe di accedere ad una serie di contributi sia rivolti ai Comuni, ad esempio per migliorare l’arredo urbano, sia alle imprese, a sostegno degli investimenti. “E di questi tempi non possiamo farci sfuggire un’occasione del genere – conclude la presidente della Confcommercio di Asiago -. Anche se bisognerà correre per presentare il progetto, credo che unendo le forze il Comune riuscirà a partecipare al bando e per questo è importante che i commercianti di Asiago vengano all’incontro per approfondire  i vantaggi che derivano da questa norma”.
 

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?