CONFCOMMERCIO online
Un piatto di fettucine con "Bisi de Pozzolo"
Un piatto di fettucine con "Bisi de Pozzolo"
martedì 05 maggio 2015

I "BISI" DI POZZOLO, RICCHEZZA GASTRONOMICA DEI COLLI BERICI

L'8 maggio al via una rassegna organizzata da ristoratori Confcommercio e Comune di Villaga, che valorizza la locale produzione di piselli

Qualcuno,  nel proprio menu, li ha soprannominati “gli smeraldi di Pozzolo”, e come dare torto a questo creativo ristoratore. I piselli che crescono nei terrazzamenti di questa frazione di Villaga, caratterizzata da un clima e da un terreno ideali per la loro coltivazione, sono infatti un vero giacimento gastronomico. L’esposizione al sole e le coltivazioni su rive in “costiera”,  sempre miti anche nelle fredde giornate d’inverno,  permettono una produzione precoce e soprattutto conferiscono ai “Bisi de Pozzolo” un sapore davvero unico. Tanto da farne, appunto, una delle specialità tradizionali più importanti di questo territorio ai piedi dei Colli Berici.
Se si parte da una materia prima di così alta qualità, il compito di uno chef sta tutto nel saperla proporre conservandone la freschezza e l’inconfondibile sapore, sia nei piatti della tradizione, che in quelli più innovativi. E’ quanto si propongono i ristoratori Confcommercio del paese che, con il patrocinio del Comune di Villaga, danno vita anche quest’anno ad una rassegna gastronomica  che unisce i grandi classici, come le fettuccine e i risotti con i “Bisi de Pozzolo”, ad alcune originali proposte. In cinque serate si potranno dunque gustare, tra le altre specialità, “Monete di Primosale, piselli alla menta e yogurt” o “Mousse di Piselli e caprino, con tartare di trota marinata all’erba orsina”,  l’8 maggio alla Trattoria Berica di Pozzolo di Villaga. Oppure “Piselli speziati al cumino e zenzero fresco con piadine  e ricotta di Barbarano”, il 15 maggio al Barbagianni di Toara di Villaga, dove incuriosisce anche il dessert: “Panna cotta ai piselli con marmellata di fragole”. Ancora: “Crema di maranello con piselli, grana, sopressa” e “Stinco di maiale al forno con piselli” alla Trattoria Sabrina di Villaga il 22 maggio. E poi la “Frittata con polpette di vitello e Bisi de Pozzolo” o i “Ravioli ripieni di baccalà e green cream” tra i piatti proposti dalla Pizzeria all’Alpino di Pozzolo di Villaga il 29 maggio. E infine i “Vol au vent con crema  di piselli” e l’immancabile “Tagliata di manzo con piselli” tra i piatti proposti il 5 giugno alla Trattoria Valle Verde di Pozzolo di Villaga.
Oltre alle serate a tema, per tutto il periodo della rassegna speciali menu a base di “Bisi de Pozzolo” saranno proposti in tutti i locali aderenti, nonché alla trattoria Gemma dei Berici Alle Cave di Pozzolo e all’Agriturismo Belvedere di Villaga.
“Il legame con la terra è alla base della nostra cucina – spiega Walter Donello, chef e presidente della locale delegazione Confcommercio -. Siamo riusciti a creare un sinergia con i coltivatori che ci garantiscono un prodotto di qualità e a noi cuochi spetta il compito di valorizzarlo al meglio, così come stiamo facendo con il raperonzolo, altra specialità tipica di Villaga”.
A fare da trait d’union tra i protagonisti della filiera, un’Amministrazione comunale che con il sindaco Eugenio Gonzato e l’assessore Giovanni Frison hanno saputo fare dell’enogastronomia locale un’opportunità per promuovere Villaga e tutto il comprensorio dei Colli Berici.
I menu della rassegna “A Tavola con i Bisi de Prozzolo” sono consultabili sul sito Confcommercio www.ristoratoridivicenza.it.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?