CONFCOMMERCIO online
I consiglieri della Sezione 1 Centro Storico Confcommercio nell'aula del Centro Formazione Esac
I consiglieri della Sezione 1 Centro Storico Confcommercio nell'aula del Centro Formazione Esac
lunedì 11 maggio 2015

"L'IMPRESA AL CENTRO", UN PROGETTO PER IL CENTRO STORICO DI VICENZA

All'iniziativa partecipano inizialmente i 15 consiglieri della Sezione 1, che avranno il compito di coinvolgere negli obiettivi altri negozianti

I commercianti del centro storico di Vicenza protagonisti di un innovativo progetto di formazione, che avrà come finalità l’unione tra gli obiettivi di crescita dei singoli punti vendita e lo sviluppo di azioni per diffondere la cultura del centro commerciale diffuso.  “L’impresa al centro”, questo il nome del programma organizzato da Confcommercio Vicenza, ha preso il via lunedì 11 maggio, al Centro Formazione Esac di Creazzo e coinvolge i 15 consiglieri della Sezione 1 della Confcommercio di Vicenza, titolari di punti vendita in centro storico. Successivamente saranno loro i testimonial dell’iniziativa, con il compito di coinvolgere negli obiettivi del progetto altri negozianti.
Il percorso si svolge in 6 incontri, per 18 ore complessive. I primi due moduli saranno dedicati a favorire un migliore controllo della gestione aziendale; i due successivi alle tecniche di vendita  e gli ultimi due incontri in aula alla comunicazione attraverso i social media e il web marketing. A concludere il percorso formativo saranno due giornate di team building (per 16 ore totali), in programma a fine giugno, che serviranno a consolidare i miglioramenti delle abilità personali di ciascuno, ma soprattutto ad amplificare i possibili risultati dell’intero team.
L’obiettivo del progetto è infatti quello di dare ulteriori potenzialità di sviluppo alle singole attività del centro storico, attraverso la crescita professionale degli operatori coinvolti, fornendo allo stesso tempo gli strumenti per promuovere l’idea di “centro commerciale diffuso” e la cultura del centro storico. Infatti, se organizzato valorizzando le aggregazioni imprenditoriali e consentendo alle attività di offrire quei servizi e quelle opportunità che caratterizzano la moderna offerta commerciale, il centro, proprio per le sue peculiari caratteristiche, è in grado di far progredire i singoli punti vendita e di salvaguardare la propria identità storico-culturale. 
“Questo corso è un vero e proprio “progetto pilota”, che vede inizialmente coinvolto tutto il nuovo Consiglio della Sezione centro storico e verrà successivamente esteso alle altre attività dell’area – spiega Ernesto Boschiero, direttore della Confcommercio di Vicenza -. A motivare questo percorso, il cambiamento in atto negli stili di consumo che implica, per coloro che hanno responsabilità d’impresa, la necessità di acquisire strumenti per affermarsi ancor più sul mercato già servito e conquistare quello potenziale. In tal senso – conclude il direttore Boschiero - questo percorso formativo specifico può suggerire nuove scelte strategiche e conferma  la  volontà degli stessi negozianti di sviluppare un’adeguata progettualità a favore del centro storico”.  

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?