CONFCOMMERCIO online
Un'immagine delll'incontro sulla viabilità
Un'immagine delll'incontro sulla viabilità
giovedì 19 novembre 2015

MODIFICHE VIABILITA' A LONIGO: CHIESTO UN TAVOLO DI CONFRONTO

Confcommercio ha scritto all'Amministrazione Comunale. Nei giorni scorsi, partecipata assemblea con il sindaco Restello, che ha incontrato i commercianti

Sono stati davvero tanti i negozianti, gli esercenti e gli altri imprenditori commerciali che hanno partecipato alla recente assemblea della delegazione Confcommercio di Lonigo, alla quale erano presenti il sindaco Luca Restello e l’assessore ai lavori pubblici Andrea Castiello. L’argomento di maggiore interesse erano infatti i progetti di modifiche alla viabilità del centro storico che l’amministrazione intenderebbe realizzare per alleggerire il passaggio di auto nelle vie centrali, spesso utilizzate dagli automobilisti come scorciatoia alla tangenziale.

Nel corso dell’assemblea, il presidente della locale delegazione Confcommercio, Paolo Meneghini, ha sottolineato “che ogni  cambiamento deve essere prima attentamente valutato, proprio per le conseguenze che potrebbe avere sul delicato equilibrio della commerciale della zona. E’ provato, infatti, come sia sufficiente una semplice deviazione dei flussi di traffico per influire negativamente sugli incassi dei negozi e dei pubblici esercizi esistenti nell’area interessata dalla modifica e quanto sia difficoltoso per i negozianti riconquistare la clientela che, anche per poco tempo, è stata costretta a cambiare itinerario, quindi, anche le abitudini d’acquisto”.

Da qui l’interesse di tutti gli operatori a capire bene l’intero progetto e di fare le proprie valutazioni. Alcune sono già giunte agli uffici Confcommercio, che le ha riassunte in una lettera inviata al sindaco Restello. In pratica, nella missiva firmata dal presidente Meneghini, i commercianti indicano come sicuramente apprezzabile l’azione di recupero e creazione di nuovi parcheggi in centro storico, soprattutto di quelli previsti nell’area attigua al Duomo. Dall’altro, giudicano particolarmente impattante l’introduzione, seppur in forma sperimentale, di una nuova viabilità con un senso unico a perimetro del centro storico, con riferimento non soltanto sul settore commerciale, ma anche sulle condizioni generali di vivibilità nell’area centrale. Per questo, nella lettera si chiede al Sindaco di procedere alla sperimentazione solo dopo un’attenta valutazione degli effetti. A tal fine, la proposta di collaborazione di Confcommercio, già formulata durante l’assemblea e sulla quale il Sindaco aveva già dato un parere favorevole, include la creazione di un tavolo di confronto sul tema, che partendo da rilevazioni, dati e studi concreti di fattibilità, porti a un progetto condiviso e, come tale, applicabile. 

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?