CONFCOMMERCIO online
martedì 24 novembre 2015

IL MERCATO VENETO DELL'AUTO INGRANA LA MARCIA

I dati diffusi dal Gruppo Auto-Moto di Confcommercio Veneto: nei primi dieci mesi del 2015 immatricolazioni in aumento in tutte le province rispetto al 2014

fonte: Confcommercio Veneto

Veneto: il mercato dell’auto ingrana la marcia e dopo un lunghissimo periodo di crisi comincia a risalire. Il raffronto tra il periodo gennaio-ottobre 2014 e gennaio-ottobre 2015 indica infatti una crescita delle immatricolazioni in ogni provincia.
Vicenza e Belluno segnano l’incremento più evidente, rispettivamente con +18,23% e + 20,99% di immatricolazioni rispetto al 2014. Seguono Verona con  +14,24%, Padova con il +14,14%, Rovigo con i +13,18%, Treviso con +11,89%, Venezia con + 11,33%. La crescita media totale del Veneto, fra gennaio e ottobre di quest’anno è stata del 14,31%.
Molte sono le concessionarie che dal 2008 hanno chiuso i battenti (si è perso il 45% del mercato italiano), decretando però un’evoluzione dell’assetto del settore, con fusioni, la nascita di nuovi gruppi e il rafforzamento di quelli esistenti.
“Quest'anno c'è una ripresa delle vendite del nuovo consolidata soprattutto perché il privato ha ripreso a comprare auto – dichiara Giorgio Sina, presidente del Gruppo Auto Moto di Confcommercio Veneto – Finalmente si intravvede la luce. Da quando ci è stata data la possibilità di inserire negli showroom più marchi, in molti abbiamo colto l’occasione per trasformare le nostre concessionarie in multimarca, un passaggio prezioso dal punto di vista del risparmio e della tenuta nel mercato”.
“Il settore può tirare un sospiro di sollievo – aggiunge Massimo Zanon, presidente di Confcommercio Veneto – Siamo ancora lontani dai numeri del mercato pre-crisi, ma i dati fanno ben sperare”.
Al mercato dell’auto, con una panoramica sull’evoluzione delle concessionarie e della ripresa, analizzata anche dal punto di vista sociologico, Confcommercio Veneto ha dedicato, martedì 24 novembre, nella sede regionale di Mestre un seminario dal titolo “Analisi economica e finanziaria del settore della distribuzione auto”, che ha visto riuniti i rappresentanti del settore di tutte le province del Veneto.
Fra i relatori, Fausto Antinucci, amministratore delegato di “ItaliaBilanci”, che ha guidato i concessionari in un percorso di analisi riguardante l’evoluzione della struttura distributiva illustrando il trend economico e finanziario dal 2007 a oggi. Alessandro Benassi, dirigente della sezione Ambiente della Regione Veneto ha parlato del fenomeno dell’inquinamento da autotrasporto.
Tra gli obiettivi del Gruppo Auto Moto di Confcommercio Veneto, la richiesta di rifinanziamento anche per quest’anno, da parte della Regione, per il rinnovo del parco auto in chiave ambientale.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?