CONFCOMMERCIO online
giovedì 31 marzo 2016

L'ASPARAGO DI BASSANO SECONDO GIULIANO BALDESSARI

Venerdì 15 aprile, al Centro Formazione Esac, lo chef stellato vicentino sarà protagonista del secondo appuntamento de "Le Cinque Stagioni"

Il 15 aprile, altra tappa da non perdere con i cooking show de “Le 5 Stagioni della Cucina Vicentina”, gli appuntamenti gratuiti per tutti gli appassionati della buona tavola, che si tengono al Centro Formazione Esac, a Creazzo in via Piazzon, 40. Protagonisti gli Asparagi Bianchi Dop di Bassano del Grappa e un cuoco d'eccezione: lo chef vicentino, una stella Michelin, bravura e simpatia senza limiti, Giuliano Baldessari, del ristorante Aqua Crua di Barbarano Vicentino.
L'evento, in programma dalle 17.30 alle 19.30, è il secondo degli appuntamenti previsti dal programma “Le Cinque Stagioni”, ideato dall’Università del Gusto e dalla Biblioteca Internazionale La Vigna per diffondere la conoscenza dei prodotti della tradizione gastronomica vicentina e il loro  migliore utilizzo in cucina.  Spesso infatti, oltre alle originali ricette tramandate da mamma a figlia, alcuni prodotti possono essere gustati in modo nuovo, senza perdere per questo di vista la loro integrità. Venerdi 15 aprile spetterà allo chef Baldessari proporre la sua personale e creativa interpretazione dell’Asparago Bianco di Bassano Dop. Lo show cooking sarà preceduto da una breve introduzione dell’enogastronomo Alfredo Pelle, sulla tipicità del prodotto bassanese, le ricette più comuni e gli aneddoti che ne descrivono la storia, non solo “produttiva”, ma anche “culturale”. Spazio, infine, all’abbinamento con il vino grazie ai suggerimenti dell’Azienda agricola Cavazza di Montebello Vicentino, sponsor della manifestazione.
I prossimi appuntamenti de “Le Cinque Stagioni” proseguono il 20 maggio 2016, con  “I Piselli” e lo chef Marco Perez, docente dell’Università del Gusto e del Master della Cucina Italiana; il 7 ottobre 2016 - I Funghi con lo chef Alessandro Dal Degan, una Stella Michelin con La Tana Gourmet di Asiago; l’11 novembre 2016 - Il Bacalà alla Vicentina con lo chef Antonio Chemello del ristorante “Da Palmerino” di Sandrigo, nominato ambasciatore dello stoccafisso dal Norwegian Seafood Export Council.Come detto, la partecipazione  ad ogni evento è gratuita, ma è necessario registrarsi compilando il form presente nel sito Internet universitadelgustovicenza.it

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?