CONFCOMMERCIO online
L'entrata dell'Ospedale San Lorenzo di Valdagno
L'entrata dell'Ospedale San Lorenzo di Valdagno
venerdì 17 giugno 2016

PUNTO NASCITE, CITTADINI E CATEGORIE ECONOMICHE SI MOBILITANO

Sabato 25 giugno, dalle ore 10.00 nella piazza del Comune di Valdagno, una manifestazione a favore dell'Ospedale San Lorenzo

Sabato 25 giugno 2016 i cittadini dei Comuni di Recoaro Terme, Valdagno, Cornedo Vicentino, Brogliano, Castelgomberto e Trissino sono chiamati a partecipare alla manifestazione a difesa dell’Ospedale San Lorenzo.
Il ritrovo è fissato alle ore 10.00 nella Piazza del Comune a Valdagno.
A fianco degli amministratori locali, delle Categorie economiche, delle Associazioni locali, i cittadini chiederanno a gran voce che non sia chiuso il Punto Nascite, Ostetricia, Ginecologia di Valdagno per essere trasferito all’ospedale di Arzignano.  “Non è pensabile  - sostengono i promotori della manifestazione - che un presidio necessario ad una intera valle, un servizio che funziona molto bene, tanto da attrarre pazienti anche dai territori circostanti, venga messo in discussione”.
Va ricordato che all’ospedale S. Lorenzo è stata riconosciuta la specificità “montana”; la manifestazione di sabato servirà a riaffermare questa peculiarità e  il principio che la riorganizzazione sanitaria in atto non deve comportare alcuna  penalizzazione nei servizi sanitari destinati ai cittadini, ma semmai a potenziare i  reparti di eccellenza funzionanti nella Valle, come si è dimostrato essere negli anni il Punto Nascite dell’Ospedale S. Lorenzo a Valdagno.    


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?