CONFCOMMERCIO online

IN VENETO, VOLA IL MERCATO DELL'AUTO

A Vicenza +24% nei primi 5 mesi del 2016. Gruppo regionale Auto Moto: "Le famiglie trainano gli acquisti, le Pmi apprezzano il super ammortamento"

fonte: Confcommercio Veneto

Veneto, il mercato dell’auto supera ogni più rosea aspettativa. Nei primi 5 mesi dell’anno le vendite segnano un +23,68% rispetto allo stesso periodo del 2015. Gli ultimi due mesi però (aprile e maggio) sono in flessione sul fronte delle acquisizioni, anche se le immatricolazioni mostrano un segno positivo: “Questo perché i concessionari stanno ancora immatricolando quanto venduto nei mesi di gennaio febbraio e marzo”, spiega il presidente del Gruppo regionale Auto Moto di Confcommercio Veneto Giorgio Sina.
Confcommercio Veneto accoglie con soddisfazione i dati appena diramati dall’Unrae: “Possiamo finalmente cominciare a parlare di crescita – dichiara il presidente regionale della Confederazione Massimo Zanon – Dopo anni di sofferenza, il 2016 fa registrare di mese in mese nuove immatricolazioni. Non siamo ancora ai livelli pre-crisi, ma la luce in fondo al tunnel adesso si vede”.
“A spingere gli acquisti delle famiglie hanno in parte contribuito le fortissime azioni commerciali offerte dalle Case con le proprie reti e dai concessionari – spiega il presidente del Gruppo Auto Moto di Confcommercio Veneto Giorgio Sina - Per quanto riguarda il settore delle vendite a società, invece, le piccole e medie imprese stanno apprezzando il super-ammortamento sui beni strumentali, che proseguirà fino a fine anno”.
A guidare la classifica dei primi 5 mesi del 2016, la provincia di Verona, con un incremento del 26,07% (13.476 immatricolazioni da gennaio a maggio 2016), seguita da Vicenza, con +24,52% (11.780 nuove immatricolazioni). Treviso registra un +23,95% (11.025 nuove immatricolazioni), Venezia sale a +23,66% (con 10.050 nuove immatricolazioni), Belluno a +22,92% (3.025 nuove immatricolazioni), Rovigo a +22,34% (2.880 nuove immatricolazioni), Padova a +20,87% (13.271 nuove immatricolazioni).
Continua la corsa di FCA, con Fiat in particolare che sale in tutte le province con incrementi dal 14% (Vicenza) al 40,55% (Belluno) - mentre si registra ovunque il ‘ritorno’ della Jeep, con aumenti che variano fra il 59% (Padova) e il 131% (Rovigo). Tra i marchi tedeschi, sul podio c’è la Volkswagen, che registra una crescita compresa fra il 14,11% (Rovigo) e il 44,43% (Vicenza).
Il primato dei numeri assoluti in Veneto – tra gennaio e maggio 2016 – è di Fiat, con 10.906 nuove immatricolazioni (669 a Belluno, 2.180 a Padova, 399 a Rovigo, 1.374 a Treviso, 1.615 a Venezia, 2062 a Vicenza, 1.907 a Verona). Segue Volkswagen, con 6.681 nuove immatricolazioni (261 a Belluno, 1.154 a Padova, 380 a Rovigo, 1.212 a Treviso, 902 a Venezia, 985 a Vicenza, 1.787 a Verona). Sul podio anche Ford con 4.760 nuove immatricolazioni in tutta la regione.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?