CONFCOMMERCIO online
LA QUALIFICA DI CUOCO SI RAGGIUGE DOPO 600 ORE
LA QUALIFICA DI CUOCO SI RAGGIUGE DOPO 600 ORE
giovedì 01 settembre 2016

LA QUALIFICA DI CUOCO SI RAGGIUGE DOPO 600 ORE

300 ore all’Università del Gusto di Vicenza, poi 300 di stage, per conseguire l’attestato di qualifica professionale riconosciuto dalla Regione del Veneto

Per essere cuoco non basta saper cucinare bene qualche piatto o seguire la moda dei mestieri più in voga.  La complessità  della professione  e le accortezze nel sapersi destreggiare con una materia prima delicata com’è il cibo richiedono una preparazione adeguata e tempi di lavoro che  si devono saper gestire con padronanza. Ovviamente, molto più pressanti  e professionali di quando si sta in cucina per pura passione.
E’ questa l’origine da cui l’Università del Gusto - la struttura specializzata in corsi food della Confcommercio di Vicenza-  è partita per mettere a punto un corso di studi che dia all’allievo un attestato di qualifica professionale, riconosciuto dalla Regione del Veneto, ma soprattutto un bagaglio di competenze e abilità adatto ad entrare nel mercato del lavoro.  
Il “Corso professionale per la qualifica di cuoco”, che inizia il prossimo 10 ottobre, si presenta come un’ottima opportunità di specializzazione professionale soprattutto per i giovani, ed in particolare per coloro che hanno da poco concluso gli studi negli istituti alberghieri. La docenza di chef e professionisti, quotidianamente impegnati nella realtà della moderna ristorazione, permette infatti di acquisire una preparazione in sintonia con le esigenze professionali attualmente richieste dal mercato del lavoro nel settore della ristorazione. Gran parte delle lezioni di cucina sono affidate a Alessio Bottin, chef, imprenditore e consulente di catering&banqueting, con un grande bagaglio di esperienze acquisite nelle cucine di tutto il mondo, e allo chef vicentino Alberto Basso, del ristorante 3Quarti di Grancona (VI), che nell’ambiente è riconosciuto come uno tra i migliori giovani ristoratori della penisola. Completano il team dei docenti alcuni tra i più quotati professionisti del settore dell’enogastronomia e di management del Veneto.   
Le lezioni si terranno dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle 17.30  al Centro Formazione Esac a Creazzo (VI) in via Piazzon, 40.
La formula, 300 ore di lezione di cucina, laboratori di panetteria, pasticceria, sommellerie e lezioni di management per la ristorazione e di lingua inglese, più 300 di attività pratica, sotto forma di stage in aziende ristorative selezionate, è studiata per dare solide basi per fondare il proprio futuro nella ristorazione. 
Al termine dell’intero percorso didattico e a seguito del superamento dell’esame  di fronte alla Commissione regionale, l’allievo otterrà la qualifica professionale di cuoco, ai sensi della DGR 668 del 28/04/2015 Regione del Veneto, di livello EQF3 in ambito europeo, valido anche come abilitazione alla somministrazione  e vendita di alimenti e bevande (ex Rec).
Le iscrizioni sono aperte da fine agosto e ci sono ancora pochi posti disponibili, dato che il corso accoglie al massimo 20 allievi. Per informazioni: universitadelgustovicenza.it o direttamente presso il Centro Formazione Esac di via Piazzon 40 a Creazzo, Vicenza, tel 0444 964300.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?