CONFCOMMERCIO online
LE CONTRA' APOLLONI E CANOVE USCIRANNO DALLA ZTL D
LE CONTRA' APOLLONI E CANOVE USCIRANNO DALLA ZTL D
giovedì 29 settembre 2016

LE CONTRA' APOLLONI E CANOVE USCIRANNO DALLA ZTL DI VICENZA

Il provvedimento sarà operativo quando verrà apposta l'apposita segnaletica. Nel frattempo le telecamere rimangono attive

Contra' Apolloni e contra' delle Canove non saranno più zona a traffico limitato. Lo ha stabilito in settimana  la giunta comunale di Vicenza dopo aver valutato che il recente ripristino del senso unico in Leva' degli Angeli impedisce gli itinerari di attraversamento del centro storico, dalla zona di San Marco o da ponte degli Angeli verso la Riviera Berica, passando a ridosso di piazza Matteotti.
Decade, quindi, il motivo per cui si era deciso di introdurre in quella zona del centro. Contrà  Apolloni e contra' delle Canove torneranno presto, dunque, ad essere percorribili da tutti i veicoli, con il vantaggio che il parcheggio Canove, oggi raggiungibile solo da Largo Goethe, sarà accessibile anche da nord.
Il provvedimento sarà attuato con l'apposizione della corretta segnaletica indicativamente nel corso della prossima settimana, salvo imprevisti. Fino a quel momento, che verrà adeguatamente pubblicizzato, la telecamera posta a presidio della ZTL resterà attiva.
La segnaletica relativa alla ZTL, attualmente posizionata in contra' Apolloni, nei prossimi giorni sarà spostata all'ingresso di stradella Santo Stefano, che diventerà il nuovo varco della ZTL.
Dopo l'attivazione del nuovo varco quindi, la telecamera per il controllo elettronico degli accessi di contra' Apolloni verrà spenta e, una volta ottenuta la necessaria autorizzazione ministeriale, verrà spostata nel nuovo varco di stradella Santo Stefano. 

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?