CONFCOMMERCIO online
Un'immagine della scorsa edizione (foto pagina Facebook Britishdayschio)
Un'immagine della scorsa edizione (foto pagina Facebook Britishdayschio)
giovedì 06 ottobre 2016

SCHIO VIVE UN NUOVO "BRITISH DAY"

Sabato 8 e domenica 9 ottobre torna in città l'evento organizzato da SchioLife in collaborazione con il Comune e il mandamento Confcommercio di Schio

Tutto pronto, a Schio, per un altro travolgente “British Day”. Sabato 8 e domenica 9 ottobre torna a Schio l’evento organizzato da SchioLife in collaborazione con il Comune e il mandamento Confcommercio di Schio. Dalle 15 alle 20 di entrambi i giorni, le strade scledensi si riempiranno di musica, storia e costume britannici, in una coinvolgente festa per grandi e bambini e che nelle prime tre edizioni ha realizzato numeri straordinari: 27 associazioni coinvolte, 257 tra collaboratori e volontari, 30mila presenze registrate lo scorso anno. La quarta edizione non mancherà di sorprendere, assicurano gli organizzatori: mostre, incontri, eventi ed un concerto spettacolare faranno della città un luogo di gioco e un vero e proprio ring della fantasia britannica. Tutta la città si farà dunque palcoscenico per artisti, musicisti e teatranti di strada; vie, piazze  e locali si vestiranno a tema: non solo le vetrine dei negozi verranno addobbate in stile british, ma anche i bar e i locali del centro offriranno cibi e bevande ispirati alla Gran Bretagna. Per la musica on the road suoneranno il chitarrista Davide Bolla e i gruppi musicali The Lizards’ Invasion, Paul Live, Plunkake. Simone Borghi e One Shot 80.
Spazio anche ai bambini di tutte le età. A partire dalle 15, sabato e domenica, in Piazza Falcone e Borsellino, la squadra di insegnanti della “The London School” di Thiene animerà la piazza con giochi classici britannici quali il Cricket, il Badminton, il Crocket e il Lancio dello Stivale. Si affiancheranno anche letture storytelling in inglese, un laboratorio di lingua per bambini.
Sarà soddisfatta anche la curiosità con un raduno e sfilata di un club davvero folkloristico che scenderà per le strade di Schio domenica a partire dalle 15: il  vittoriano Steampunk.
Accanto al costume, il British Day proporrà anche arte e cultura. Due gli eventi di stampo storico-artistico. Sabato alle 17 al Lanificio Conte di Schio Silvia Seracini e Francesca Giommi, scrittrici marchigiane, presenteranno il saggio "Narrare la black Britain: migrazioni, riscritture e ibridazioni nella letteratura inglese contemporanea" [Firenze: Le Lettere, 2010]
L’evento più importante della manifestazione è previsto per sabato alle 21 al Teatro Astra con Tommy Emmanuel  in concerto il miglior chitarrista vivente del mondo – i biglietti sono già esauriti.
Il programma completo nel link a fondo pagina. 

DOWNLOAD

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?