CONFCOMMERCIO online
Un'immagine della selezione "Chef Talent" edizione 2015
Un'immagine della selezione "Chef Talent" edizione 2015
mercoledì 19 ottobre 2016

NOVE NEO DIPLOMATI ALLA PROVA DI CHEF TALENT, PER UN POSTO AL MASTER DELLA CUCINA ITALIANA

Il 21 ottobre ci sarà una selezione che consentirà di frequentare gratuitamente il corso di eccellenza attraverso due borse di studio

Provengono dalle provincia di Venezia, Padova, Verona, Vicenza, Treviso, ma anche da Pordedone e Trieste. Sono i nove neo diplomati degli Istituti Alberghieri del Veneto, che venerdì 21 ottobre al Centro Formazione Esac di Creazzo (VI), si contenderanno due borse di studio per partecipare ad uno dei corsi di alta formazione per cuochi più ambiti in tutto il panorama nazionale: il Master della Cucina Italiana.
Grazie all’iniziativa “Chef Talent”, infatti, promossa da Esac Formazione (realtà che fa riferimento a Confcommercio Vicenza), viene data a due giovani aspiranti cuochi  la possibilità di frequentare gratuitamente il corso nel quale insegnano alcuni dei più noti chef stellati italiani e i cui ex-allievi riescono, nella maggior parte dei casi, a conquistarsi un posto di lavoro nell’alta cucina.  
Solo per citare i nomi blasonati che nelle passate edizioni hanno insegnato al Master della Cucina Italiana basti pensare a Massimiliano Alajmo, Massimo Bottura, Heinz Beck, Gennaro Esposito, Philippe Léveillé, Giancarlo Perbellini, Fulvio Pierangelini, Fabio Pisani, Nicola Portinari, Giovanni Santini, Emanuele Scarello, Mauro Uliassi. E tra le storie di successo degli allievi, forse le più eclatanti sono quelle del padovano Giulio Martin e del vicentino Daniele Scopel, che dopo aver frequentato il Master sono stati assunti nella “brigata di cucina” dell’Osteria Francescana di Modena, dello chef Massimo Bottura, incoronato nei mesi scorsi come il numero 1 al mondo della prestigiosa classifica “The World's 50 Best Restaurants”.
Non a caso, dunque, le richieste per frequentare il Master della Cucina Italiana sono molte e in questi giorni si è nel pieno delle iscrizioni per far parte della “brigata” di allievi che potranno frequentare il corso. Due posti sono però, come si diceva, di diritto riservati ai migliori neodiplomati segnalati dagli istituti alberghieri del Veneto, grazie alle borse di studio finanziate da Banca Mediolanum e dall’azienda Rader Spa di Altavilla Vicentina (realtà leader nelle materie prime alimentari).
La selezione per stabilire chi usufruirà delle borse di studio si terrà al Centro Formazione Esac di Creazzo, Vicenza, sede del Master, dove i partecipanti saranno chiamati a realizzare tre piatti tipici della cucina italiana, che verranno valutati da una qualificata giuria.  
In lizza per gli istituti alberghieri veneziani Lisa Bianchini (di Venezia, proveniente dall’Istituto Barbarigo della città lagunare) e Martina Manente (di Favaro Veneto, dal Cornaro di Jesolo); dagli istituti vicentini arrivano Davide Martini (di Vicenza, diplomato all’Almerico Da Schio) e Alberto Laghetto (di Caldogno, dall’Artusi di Recoaro Terme). Dagli Istituti trevigiani Edoardo Lison (di Fossalta di Trebaseleghe, in provincia di Padova, diplomatosi al Maffioli di Castelfranco Veneto) e Renè Rossi (di Arcade, proveniente dall’Alberini di Villorba). Dagli istituti bellunesi arrivano, invece, Sebastiano Avvisati (di Trieste, diplomatosi al Polo Valboite di Cortina d’Ampezzo) e Roberta Milani (di Azzano Decimo, in provincia di Pordenone, neo diplomata del Dolomieu di Longarone) e, infine, dall’Istituto Berti di Verona il diplomato Claudio Dominguez, che risiede a Caldiero. 
Gli allievi si conquisteranno l’accesso a 5 mesi di lezioni nelle cucine, nei laboratori e nelle aule del Centro Formazione Esac di Creazzo (VI), a cui seguiranno quattro mesi di tirocinio in ristoranti stellati italiani. Un viatico importante, dunque, per iniziare con il piede giusto la propria carriera nella migliore ristorazione italiana. 

Per maggiori informazioni sul Master della Cucina Italiana, visita il sito www.mastercucinaitaliana.it.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?