CONFCOMMERCIO online
martedì 13 dicembre 2016

RAFFORZARE IL CONTRASTO ALLA CRIMINALITA'

Paolo Lunardi, presidente del mandamento Confcommercio di Bassano del Grappa, interviene sul problema sicureza che sta interessando il territorio

Il presidente Paolo Lunardi esprime tutta la preoccupazione del mandamento Confcommercio di Bassano del Grappa sull’escalation di furti, spaccate ed eventi criminosi che negli ultimi giorni si sono susseguiti, colpendo cittadini ed attività commerciali e aumentando di conseguenza la generale percezione di insicurezza. 
L’Associazione lancia così il proprio grido di allarme per richiamare l’attenzione su una questione seria come la sicurezza, che rappresenta oggi una priorità alla quale le autorità politiche dovrebbero far fronte.
“E’ quanto mai apprezzabile lo sforzo profuso da taluni Comuni del Mandamento, che hanno intensificato le pattuglie della Polizia Locale - dichiara Lunardi - così come è encomiabile il lavoro di attento presidio effettuato giornalmente da tutte le forze dell’ordine con gli strumenti che hanno a disposizione, ma il problema comincia a farsi grave anche nel nostro mandamento ed è quindi necessario che vengano reperite risorse da investire in urgenti misure di contrasto del fenomeno”.“Ricordiamo - continua il Presidente - che il nostro è pur sempre un territorio a forte vocazione turistica, specie in questo periodo con i Mercatini di Natale, ed è quindi fondamentale che per mantenere ed incrementare questi flussi, i visitatori percepiscano costantemente una sensazione di assoluta sicurezza e di vivibilità”.
Una questione legata alla sicurezza che sta particolarmente a cuore dell’Associazione di Largo Parolini è quella legata ai sistemi di videosorveglianza del territorio che, oltre a rappresentare un sicuro deterrente costituiscono anche uno strumento indispensabile per le eventuali indagini condotte dagli organi di polizia giudiziaria.
“Già dalla scorsa primavera abbiamo iniziato un monitoraggio, Comune per Comune, per verificare lo stato dell’arte dei sistemi di videosorveglianza - conclude Lunardi  - e peraltro la nostra categoria si è sempre dimostrata disponibile ad implementare proprie telecamere di sicurezza all’interno di negozi ed esercizi, ma anche su questo fronte è necessario che le procedure burocratiche siano snellite e rese più accessibili”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?