CONFCOMMERCIO online
martedì 20 dicembre 2016

NOVITA' SUL MODULO ASSENZE DEL CONDUCENTE

Una circolare ministeriale sancisce l'inapplicabilità delle sanzioni previste per la sua mancata compilazione, presentazione e conservazione

Il Ministero degli Interni ha pubblicato la circolare n. 5933/2016 nella quale si esplicitano gli impatti del nuovo Regolamento (UE) 165/2014 sull’obbligo di compilazione, presentazione e conservazione del modulo assenze conducente dalla guida di veicoli dotati di cronotachigrafo (introdotto dal D. Lgs 144/2008).
Tale modulo, in caso di assenze alla guida di veicoli dotati di cronotachigrafo (ad esempio per malattia, ferie o svolgimento di altre mansioni), doveva essere esibito ad ogni controllo delle Forze dell'Ordine, e una copia doveva essere conservata dall'impresa di trasporto per un anno.
La nuova circolare Ministeriale ha ora sancito l’inapplicabilità delle sanzioni previste dal D. Lgs 144/2008 per la mancata compilazione, presentazione e conservazione del modulo, alla luce di un chiarimento della Commissione Europea che non ritiene più obbligatoria la sua redazione.
Ferma restando l’inapplicabilità delle sanzioni, il Ministero specifica che è facoltà dell’impresa di trasporto redigere tale modulo esibendolo in sede di controllo per chiarire le eventuali assenze nell’arco dei ventotto giorni precedenti.
Per qualsiasi ulteriore informazione è a disposizione l’Ufficio Commercio Interno dell’Associazione (tel. 0444 964300).


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?