CONFCOMMERCIO online
REGISTRI E CASELLARI, ATTENZIONE AI TRABOCCHETTI
REGISTRI E CASELLARI, ATTENZIONE AI TRABOCCHETTI
giovedì 09 marzo 2017

REGISTRI E CASELLARI, ATTENZIONE AI TRABOCCHETTI

In questi giorni stanno arrivando alle aziende strane richieste di pagamento che generano confusione e rischiano di trarre in inganno

Stanno giungendo da alcuni giorni alle nostre imprese associate delle proposte di adesione a registri imprese on line (con tanto di bollettini di pagamento allegati) che, se non vengono lette con attenzione, possono essere facilmente scambiate con richieste provenienti dalla Camera di Commercio o comunque dalla Pubblica Amministrazione. In verità si sì tratta di  mere operazioni commerciali, avanzate da società private, che sono chiaramente impostate, sia come grafica che come linguaggio, per creare equivoci e indurre a pagare senza comprendere bene la natura del servizio offerto.
Il caso più eclatante è quello di un fantomatico “Casellario Unico Telematico Imprese Commercio Artigianato Agricoltura Industria”, che per ben 298,29 euro permettere di  essere inseriti in una “sezione mediatica”, comparendo nel relativo sito web. A trarre in inganno, in questo caso, non solo il nome, ma anche l’invito al pagamento entro dieci giorni al fine di evitare una maggiorazione, come se si trattasse di una imposta. Solo leggendo tra le righe delle condizioni generali di contratto si capisce che il Casellario, che ha sede a Milano, non appartiene alla Pubblica Amministrazione.
Cambia la forma ma non la sostanza per il bollettino con il quale si ha il “diritto”, in quanto iscritti alla CCIAA, Camera di Commercio Indiustria, Artigianato e Agricoltura (e qui sta l’equivoco) di essere inseriti nella piattaforma web “www.elencoimpreseitaliane.it”. Qui la missiva arriva da lontano, addirittura da Malta, ma alla fine, con oltre 300 euro non si ottiene null’altro che uno spazio pubblicitario  in un sito.
Fermo restando che è il caso di verificare bene la natura di simili richieste di pagamento che dovessero arrivare alle aziende, nessuno vieta di aderire a queste iniziative, ma, considerata la possibile ridotta utilità delle prestazioni offerte, se non altro è il caso di valutare in maniera seria e attenta l’opportunità di stipulare contratti del genere.
Chiunque avesse ricevuto queste richieste può rivolgersi all’Associazione per ricevere maggiori informazioni (tel. 0444 964300).

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?