CONFCOMMERCIO online
giovedì 16 marzo 2017

PASSAPORTI, LA QUESTURA UFFICIALIZZA UNA PROCEDURA PER LE EMERGENZE

Resa nota una modalità di accesso “personalizzato”, per ovviare ai lunghi tempi di attesa dell’Agenda On-Line

Dopo un incontro avvenuto nei giorni scorsi con la Confcommercio Vicenza, la Questura accoglie le richieste delle agenzie viaggio vicentine associate e ufficializza una modalità più celere per presentare la domanda di  passaporto in casi di urgenza, in alternativa alla prenotazione on line.La problematica sui tempi di attesa per il rilascio del passaporto era stata evidenziata, nei giorni scorsi, dagli organi di stampa, che avevano anche sottolineato il disagio arrecato a chi intende prenotare un viaggio in Paesi dove è necessario essere muniti di passaporto e non è a conoscenza degli attuali tempi di attesa. La soluzione è stata trovata rendendo noto a  tutti gli utenti, che per motivi di urgenza non possono avvalersi della prenotazione Agenda On-Line, della possibilità di avere un accesso “personalizzato” all’Ufficio Passaporti della Questura. Chi non ha particolari urgenze, dunque, potrà comodamente ottenere un appuntamento senza muoversi da casa, con la  procedura telematica; ma chi rischierebbe di dover annullare il proprio viaggio se attendesse i tempi della “Agenda On –Line”, può recarsi in Questura di Vicenza dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 12.30 e il giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 16.30, rivolgersi allo Sportello 3 Ufficio Passaporti e concordare una data per presentare la domanda di rilascio del documento di riconoscimento in tempo utile, senza dover rinunciare al proprio viaggio o essere obbligato ad un cambio di destinazione. 

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?