CONFCOMMERCIO online
giovedì 01 marzo 2018

LA SIAE PROROGA LA SCADENZA AL 7 MARZO

Chi non ha ancora avuto modo di pagare avrà comunque riconosciuti gli sconti associativi e non saranno applicate le penali

Nei giorni scorsi abbiamo comunicato che la Siae, accogliendo le richieste sia di Federalberghi che di Fipe, non ha modificato i compensi relativi all’anno 2018. In questi giorni arriva un'altra notizia che farà piacere agli operatori: la proroga della scadenza di pagamento al 7 marzo 2018 incluso. La decisione arriva su specifica richiesta della Fipe-Confcommercio.
A coloro che non avessero ancora avuto modo di pagare il suddetto abbonamento, saranno riconosciuti gli sconti associativi e non saranno applicate le penali per il ritardato pagamento fino alla data del prossimo 7 marzo. La sospensione dell’incasso di penali per ritardato pagamento sarà applicata sia in caso di pagamento presso gli sportelli che ai pagamenti online. Si ricorda agli associati che usufruiscono dello sconto che dovranno tenere a disposizione della SIAE, che ne può chiedere in qualsiasi momento l’invio o l’esibizione, i certificati di adesione (disponibili presso la sede e gli uffici mandamentali della Confcommercio di Vicenza) che giustificano la concessione dell'agevolazione.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?