CONFCOMMERCIO online
mercoledì 25 marzo 2009

ALLARGAMENTO ZTL, SOLO SE SI FA
DEL CENTRO UN LUOGO PIU’ ACCESSIBILE
E MODERNAMENTE PIU’ ACCOGLIENTE

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
“Non siamo pregiudizialmente contrari ad alcun progetto”: è il commento di Andrea Gallo, direttore della Confcommercio di Vicenza, dopo aver appreso l’intenzione dell’assessore alla mobilità Ennio Tosetto di allargare l’attuale zona a traffico limitato. “Prima di esprimere qualsiasi valutazione – precisa Gallo - è necessario capire bene i dettagli del piano. Al di là dell’annuncio, vanno considerati i tempi e le modalità di attuazione, ma soprattutto gli obiettivi. Se il progetto punta a rivedere tutta la mobilità cittadina, comprendendo un nuovo piano dell’AIM per il trasporto urbano, una riconsiderazione della politica sui parcheggi, con l’obiettivo di fare del centro città un luogo modernamente più accessibile e maggiormente accogliente ed interessante, anche dal punto di vista commerciale, ben vengano le nuove idee. Si tratterà ora di capire se l’estensione della zona Ztl rientra davvero come un intervento necessario a fare del centro storico, così come annunciato dall’assessore, un centro commerciale all’aperto”.
“Sarebbe infatti inaccettabile – conclude il direttore dell’Ascom - guardare al cuore della città come a un luogo chiuso e circoscritto, nel quale i negozi e le attività vengono, per questo, penalizzate. Al contrario, qualsiasi “sacrificio” necessario a rendere migliore la mobilità in città e l’accesso al centro storico, a ridurre il traffico cittadino va valutato con attenzione, nell’ottica di una complessiva riqualificazione urbana. In tal senso non va dimenticato che la rivitalizzazione dei centri storici passa anche attraverso la valorizzazione e il sostegno alle attività commerciali e ai servizi ai cittadini. Da sempre il ruolo del commercio è fondamentale per la qualità della vita dei residenti, per l’attrattività turistica dei centri urbani ed in particolare delle zone di interesse storico ed artistico. Per questo è, quindi, determinante programmare qualsiasi intervento per la città, evitando inutili disagi e penalizzazioni”.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?