CONFCOMMERCIO online
mercoledì 12 agosto 2009

VICENZA ALL’AVANGUARDIA: INTERNET WiFi GRATIS IN PIAZZA DEI SIGNORI E PIAZZA MATTEOTTI

fonte: UFFICIO STAMPA CONFCOMMERCIO
Navigare in Internet comodamente seduti nei tavolini all’aperto di un bar in piazza dei Signori o su una panchina davanti al Museo Civico in piazza Matteotti. Da oggi è facile, basta avere un notebook o un palmare abilitato per il WiFi. Il resto, vale a dire la connettività in forma totalmente gratuita, ce la mettono il Comune di Vicenza e la Telemar, noto provider vicentino. A divulgare, ai vicentini e ai turisti, questa nuova possibilità è la Confcommercio di Vicenza, che ha realizzato una vetrofania esposta, proprio in questi giorni, nelle vetrine dei negozi e dei pubblici esercizi associati, situati in queste due centralissime piazze. Come dire che Comune, Telemar e Confcommercio si sono alleati per fare di Vicenza una città all’avanguardia nella connettività mobile, iniziando un percorso, che sta prendendo piede in Italia e all’estero, di sviluppo e promozione di reti “pubbliche” basate su tecnologia Wi-Fi, con possibilità di accesso gratuito (o a condizioni di particolare favore) ai cittadini. L’iniziativa è il frutto di un accordo che ha permesso di realizzare, in piazza dei Signori ed in piazza Matteotti, due “hot-spot” (questo il termine tecnico) che permettono l'accesso ad Internet a banda larga, sfruttando la diffusione della tecnologia WiFi, in spazi pubblici o luoghi comunque aperti al pubblico. Per usufruire del servizio, l'utente - cittadino o turista di passaggio - dovrà collegarsi alla rete denominata "wifi-vicenza-by-telemar" individuandola tra quelle rilevate dal proprio PC portatile o palmare. Una volta connesso a questa rete ed avviato il browser, l'utente vedrà comparire a video una pagina di benvenuto al servizio nella quale sarà richiesto l'inserimento di un codice che consentirà l'identificazione della persona e successivamente l'accesso ad Internet. Per ottenerne l'accesso occorre inviare un sms al seguente numero 366 3327682, indicando la parola "wifi" e nome, cognome e codice fiscale del richiedente (per gli stranieri il codice fiscale non serve). Dopo circa un paio di minuti si riceverà un SMS contenente una password che permetterà di navigare per due ore, anche frazionate in più giorni. Scaduto il tempo o la password (dura tre mesi) l'utente potrà effettuare una nuova registrazione ottenendo un nuovo accesso. “Questa iniziativa è il primo passo di un progetto finalizzato allo sviluppo di una copertura WiFi sul territorio comunale – spiega l’assessore Tommaso Ruggeri -. Si tratta dunque di un nucleo sperimentale di hot spot che ci permetterà di studiare le modalità di erogazione del servizio e il modello di gestione. Da qui si può partire per realizzare una infrastruttura cittadina capace di erogare specifici servizi in modalità on line e in grado di coprire tutti i luoghi aperti al pubblico. In questo senso un collegamento WiFi è stato attivato anche a Campo Marzo, con la collaborazione di Aim”. L’ipotesi è accolta con interesse anche dalla Confcommercio di Vicenza, che ha sempre visto in Internet un importante strumento di promozione del territorio, tanto da investire in siti e banche dati on line, come ad esempio il portale del turismo Vitourism.it. “Oramai è riconosciuto che molti turisti scelgono le loro mete basandosi sulle informazioni raccolte in Internet – è il commento del direttore dell’Ascom di Vicenza Andrea Gallo - e considerato che i telefonini, di cui oramai tutti siamo dotati, sono sempre più sostituiti dai palmari, dare la possibilità di navigare gratis nei luoghi di maggior interesse storico e culturale della città può rivelarsi una bella opportunità, oltre che un ottimo biglietto da visita per Vicenza. E per i cittadini poi è un servizio in più, certamente apprezzato da un pubblico giovane che ora ha un motivo in più per una “vasca” in centro”. Non ci si dovrà stupire, insomma, se nei prossimi giorni vedremo più di qualcuno intento a “smanettare” sul computer sotto la Basilica Palladiana: è semplicemente il segno dei tempi.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?