CONFCOMMERCIO online
Carlo Cracco durante lo show cooking all'Università del Gusto
Carlo Cracco durante lo show cooking all'Università del Gusto
giovedì 22 novembre 2012

COOKING SHOW DI CARLO CRACCO ALL’UNIVERSITA’ DEL GUSTO

L'evento, andato in scena il 20 novembre, era organizzato dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago nell’ambito della rassegna “Qui Cucinare è Dop”


Grande successo di pubblico, a Creazzo, martedì 20 novembre scorso, per lo cooking show dello chef Carlo Cracco, inserito nell’evento "Qui cucinare è DOP" promosso dal Consorzio di Tutela Formaggio Asiago. L’evento si è tenuto nella cucina dimostrativa dell’Università del Gusto di Creazzo, la struttura specializzata nella formazione food di Confcommercio Vicenza che per una volta vedeva seduti in platea non gli allievi dei corsi, bensì oltre 130 operatori del settore e appassionati di cucina, ai quali sin sono aggiunti anche tutti coloro che hanno potuto seguire l’evento in diretta streaming.

Carlo Cracco, vicentino di nascita e milanese d’adozione ha illustrato ed eseguito quattro  ricette con i grandi formaggi Dop Mozzarella di Bufala Campana, Parmigiano-Reggiano Pecorino Sardo  e Asiago Dop. Una di queste è stata realizzata assieme al vincitore della prima edizione del concorso “ Ricette al formaggio DOP”, lanciato nei mesi scorsi sui social network.

La formula, innovativa, ha previsto la possibilità, per operatori e appassionati, di partecipare inviando una ricetta a base di formaggi DOP. Delle 43 ricette a base di Asiago DOP giunte, le prime 10 più votate dal pubblico del web sono state selezionate e proposte a Cracco. Tra queste, lo chef ha scelto il vincitore, il vicentino Riccardo Antoniolo, patron del Ristorante Ottocento di Bassano del Grappa, che ha realizzato i suoi “Ravioli con cuore liquido di Asiago fresco su vellutata di broccolo di Bassano con croccantini di Asiago Stagionato” insieme allo stesso Cracco.

 “Questo appuntamento – ha affermato il direttore del Consorzio di Tutela Formaggio Asiago, Flavio Innocenzi - è un’occasione per legare, ancora di più, la grande tradizione della cucina italiana con un prodotto unico ed identitario, come il formaggio Asiago Dop. La formula del concorso, poi, ci ha permesso di confermare il dialogo e lo scambio che, sempre più,  riteniamo debba esserci tra il mondo della ristorazione, gli operatori del settore e il Consorzio di Tutela Formaggio Asiago”.

Per Maggior informazioni sull'evento e per vedere la foto gallery clicca qui.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?