CONFCOMMERCIO online
Un momento dell'incontro tra il sindaco Variati e Andrea Gallo
Un momento dell'incontro tra il sindaco Variati e Andrea Gallo
giovedì 07 febbraio 2013

ANDREA GALLO ACCOLTO DAL SINDACO VARIATI

Il saluto dell'Amministrazione comunale a conclusione dell'incarico dell'ex direttore di Confcommercio Vicenza

In sala Stucchi, nella residenza municipale, il sindaco Achille Variati  ha voluto portare  il suo saluto ufficiale ad Andrea Gallo, ex direttore di Confcommercio, e a Lorenzo Maggio, ex direttore di Confindustria in occasione della conclusione della loro attività nelle rispettive associazioni.
“E' mio desiderio salutare ufficialmente due personalità che, dopo numerosi anni di attività, hanno lasciato la presidenza di due grandi associazioni che rappresentano il mondo economico vicentino, cedendo il posto ai loro successori dallo scorso primo febbraio – ha dichiarato il sindaco Achille Variati -. Andrea Gallo è entrato in Confcommercio 40 anni fa assumendo il ruolo di direttore per 31 anni; Lorenzo Maggio ha alle spalle 34 anni di militanza in Confindustria dove è entrato con il compito di fondare il settore estero e di gestire le politiche internazionali. Sono quindi stati due protagonisti dell'economia vicentina lavorando per le loro associazioni ma anche per la comunità. Come nel passato così nel futuro lo sviluppo è legato alla produzione e la politica non può certo operare in assenza di produzione di ricchezza. Il periodo trascorso alla guida delle due associazioni è stato sicuramente segnato anche da momenti difficili e mi auguro che ora la vita possa essere ricca  di responsabilità familiari e affettive. Comunque auspico che non manchino di dare il loro aiuto alla comunità qualora ce ne fosse necessità”.
“Ringrazio il sindaco per la sensibilità dimostrata convocandoci qui oggi – è intervenuto Andrea Gallo, ex direttore di Confcommercio -. Ritengo di non avere mai lavorato in questi anni solo per l'interesse degli associati ma anche per la comunità”.
“Questo incontro, per il quale ringrazio il sindaco, è testimonianza del lavoro di anni in cui ho speso le mie energie migliori ottenendone molte soddisfazioni ed è un riconoscimento che va anche a tutta la mia associazione – ha detto Lorenzo Maggio, ex direttore di Confindustria -. Per me è stato importante non solo salvaguardare l'interesse degli imprenditori, ma anche della comunità vicentina per la quale abbiamo messo a disposizione le nostre maestranze”.
Il sindaco ha consegnato a Gallo e Maggio una targa accompagnata da una lastra di pietra con incisa la serliana, elemento architettonico che caratterizza la Basilica palladiana.
“Il 2012 è stato l'anno della Basilica palladiana che vorrei diventasse simbolo di speranze e di futuro, un augurio affinché la vicentinità possa prosperare – ha concluso il sindaco.”

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?