CONFCOMMERCIO online
lunedì 17 febbraio 2014

NEL TURISMO OCCUPATI A QUOTA 1 MILIONE

Dagli ultimi dati disponili, elaborati nel Quarto osservatorio sul mercato del lavoro del turismo in Italia, emerge che il settore vale il 5 per cento dell'occupazione

Vale quasi 1 milione di posti di lavoro il settore del turismo in Italia, una cifra che rappresenta il 5 per cento dell'occupazione italiana. E' quanto emerge dal Quarto osservatorio sul mercato del lavoro del turismo in Italia, presentato a Milano. Il rapporto è stato elaborato, sulla base di dati degli archivi Inps per gli anni dal 2008 al 2011, da Federalberghi, Fipe ed Ebnt (Ente bilaterale nazionale del turismo). I lavoratori dipendenti occupati nel turismo nel 2011 sono stati dunque 954.850. Il numero delle donne supera quello degli uomini: sono infatti 544.393 (57%) le donne occupate, soprattutto nel settore ricettivo e degli esercizi pubblici, rispetto a 410.457 uomini (43%).
Il turismo è poi settore trainante dell'occupazione giovanile: i giovani rappresentano il 63 per cento degli occupati, 602 mila dipendenti sotto i 40 anni e 342 mila sotto i 30.  Un lavoratore su quattro è straniero: nel 2011 gli occupati erano il 24 per cento dell'occupazione dipendente complessiva. Infine le tipologie contrattuali: i lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato sono il 67 per cento del totale, pari a 635.477 dipendenti.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?