CONFCOMMERCIO online
giovedì 08 ottobre 2015

"BRITISH DAY", UNA GRANDE FESTA PER RISCOPRIRE L'ANIMA BRITISH

Sabato 10 e domenica 11 ottobre, musica, storia e costume britannici protagonisti dell'evento organizzato da SchioLife e dalla Confcommercio del Mandamento

Siete pronti a farvi travolgere dal british mood? Sabato 10 e domenica 11 ottobre torna a Schio il British Day, un evento organizzato da SchioLife in collaborazione con la Confcomemrcio mandamentale di Schio. Dalle 15 alle 20 le strade scledensi si riempiranno di musica, storia e costume britannici, in una grande festa per grandi e bambini che coinvolgerà tutti e che nelle prime due edizioni ha realizzato numeri straordinari: 22 associazioni coinvolte, 143 tra collaboratori e volontari, 35mila presenze, 94 artisti, 1.500 like nella pagina facebook. La terza edizione non mancherà di sorprendere: mostre, incontri, eventi ed un musical spettacolare faranno della città un luogo di gioco e un vero e proprio ring della fantasia britannica.
Tante le novità e le conferme di quest’edizione. Torna il console onorario del Regno Unito per Venezia e Veneto Ivor Coward. Spicca invece la nuova presenza di uno straordinario testimonial del mondo britannico: Antonio Caprarica, ex inviato Rai a Londra e da sempre uno dei volti italiani più noti legati alla Gran Bretagna.

Per il resto l’offerta è varia e ce n’è davvero per tutti i gusti. L’invasione britannica comincerà sabato 10 ottobre e domenica 11 ottobre alle 15 con l’arrivo del Bus rosso londinese che aprirà le strade del centro e darà il via alla manifestazione. Per le vie di Schio si rovesceranno musicisti, acrobati e giocolieri, cani bulldogs greyhound di vari club veneti, moto Triumph da esposizione e le bande di cornamuse Cateaters Pipe Band e Orobian Pipe Band.
Via Btg. Valleogra si trasformerà in una scledense Portobello Road con bancarelle di dischi, ceramiche e memorabilia. In Piazza Falcone e Borsellino sarà possibile improvvisare una partita di golf grazie al Golf Club Asiago.
Piazza Rossi si farà pista da ballo con il gruppo di danze scozzesi “Scotia Shores”, che si esibirà in balli tradizionali e proporrà anche corsi a chi vorrà imparare nuovi passi di danza. Le altre vie diventeranno palcoscenico per le compagnie del territorio che si esibiranno in scene di vita e cultura britannica. La compagnia Attori in prima linea porterà le Spice Girls in tour, Giocateatro al Lanificio Conte presenterà un giorno in stile regency nell’Inghilterra georgiana, l’associazione Yourban di Thiene darà vita al musical “Rent” improvvisando scene e cori per le vie della città.

Tutta la città si farà dunque palcoscenico per artisti, musicisti e teatranti di strada e strade e locali si vestiranno a tema: non solo le vetrine dei negozi verranno addobbate in stile british dall’Associazione Commercianti, ma anche i bar e i locali del centro offriranno cibi e bevande ispirati alla Gran Bretagna.
Sabato alle 16 e alle 18 in piazza Rossi andrà in scena “Sweet dreams” di Luigi Ciotta, vincitore del Concorso Cantieri di Strada 2014 della Federazione Nazionale Artisti di Strada (FNAS), Categoria “OneManShow”. Uno spettacolo esilarante, comico e grottesco che parla di piacere e dipendenza usando come metafora lo zucchero attraverso la comicità del clown, la follia del buffone e l'ironica seduzione del burlesque e della pole dance.
Per la musica on the road suoneranno il chitarrista Davide Bolla e i gruppi musicali Angel Whine, Paul Live e Plunkake.
Spazio anche ai bambini di tutte le età. A partire dalle 15, sabato e domenica, in Piazza Falcone e Borsellino, la squadra di insegnanti della “The London School” di Thiene animerà la piazza con giochi classici britannici quali il Cricket, il Badminton, il Crocket e il Lancio dello Stivale. Si affiancheranno anche letture storytelling in inglese, un laboratorio di lingua per bambini e un concorso fotografico organizzato da alcuni alunni del corso turistico dell’Istituto Tecnico Pasini di Schio che proporranno una caccia fotografica in lingua inglese per ragazzi delle scuole superiori e medie, (Photohunt in Schio by PASINI). Partecipare è semplice: basta presentarsi in gruppo per la registrazione domenica 11 ottobre dalle ore 15 davanti al Teatro Astra. I ragazzi del corso turistico forniranno informazioni in lingua inglese sul da farsi e consegneranno la traccia sempre in lingua inglese di cosa fotografare. Le foto dovranno essere dei selfie di tutti i componenti dei gruppi davanti ai posti di interesse. Si tratta di una caccia fotografica con l'intento di valorizzare i punti di interesse a Schio. Vince il gruppo che nel minor tempo riesce a riportare al punto di partenza il cellulare con le foto.

Sarà soddisfatta anche la curiosità con un raduno e sfilata di un club davvero folkloristico che scenderà per le strade di Schio domenica a partire dalle 15: il club vittoriano Steampunk, un filone della narrativa fantastica-fantascientifica che introduce una tecnologia anacronistica all'interno di un'ambientazione legata all’Inghilterra ottocentesca (il loro slogan è “come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima”). Accanto al costume, il British Day proporrà anche arte e cultura. Due gli eventi di stampo storico-artistico. Sabato alle 17 al Lanificio Conte di Schio Antonio Caprarica, ex inviato Rai in Gran Bretagna, presenterà il suo ultimo libro “Tanto sesso siamo inglesi”.

Sempre al Lanificio Conte, ma domenica alle 15, è previsto un incontro con il professor Alchemist, uno scienziato Steampunk di origine mitteleuropea che, insieme alla sua compagna alata Sky Lady, si dedica a esperimenti bizzarri, basati su reali principi scientifici. Il Professor Alchemist terrà la conferenza, aperta al pubblico, dal titolo “Scienziati pazzi britannici”.

Ma L’evento più importante della manifestazione è previsto per sabato alle 21 al Teatro Astra con “Il fantasma dell’opera” uno dei musical più famosi della storia d’Inghilterra, che verrà portato in scena in italiano in prima nazionale dalla compagnia Innuendo.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?