CONFCOMMERCIO online
giovedì 04 febbraio 2016

SIAE, LA SCADENZA E' IL 29 FEBBRAIO

Per pubblici esercizi ed alberghi, le tariffe sono rimaste invariate. Sconti ai soci, grazie alle convenzioni con Fipe e Federalberghi

Nessuna modifica per i compensi Siae relativi all’anno 2016. Accogliendo le richieste sia di Federalberghi che di Fipe, la Società Italiana Autori ed Editori ha lasciate invariate le tariffe. La scadenza è uguale per tutti gli abbonamenti annuali ed è quella del 29 febbraio.
 Pagando entro questa data le aziende che aderiscono a Fipe e Federalberghi hanno la possibilità di avvalersi degli sconti riservati agli associati. In tal senso, la SIAE provvederà ad inviare agli esercenti le richieste di pagamento indicando gli importi dovuti e gli sconti accordati (ovviamente nel caso il bollettino per qualche motivo non arrivi, sarà cura dell’abbonato attivarsi).
Gli esercenti, a loro volta, dovranno tenere a disposizione della SIAE, che ne può chiedere in qualsiasi momento l’invio o l’esibizione, i certificati di adesione a Fipe e a Federalberghi (disponibili presso la sede e gli uffici mandamentali della Confcommercio di Vicenza) che giustificano la concessione dello sconto.
In questi link le tabelle con i compensi concordati per i soci Fipe (musica d'ambiente - intrattenimento musicale) e Federalberghi, inserite nell’area riservata del sito www.ascom.vi.it, alla quale si può accedere dopo l’inserimento delle credenziali.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?