CONFCOMMERCIO online
giovedì 03 marzo 2016

LE PRIME ELEZIONI NELLA STORIA DELLA FONDAZIONE ENASARCO

Fnaarc - Confcommercio di Vicenza invita tutti gli agenti a partecipare agli incontri e difendere la Fondazione con il proprio fondamentale voto

Per la prima volta nella storia della Fondazione  Enasarco gli agenti, i rappresentanti di commercio e ditte mandanti saranno chiamati a scegliere direttamente gli organi di vertice della loro cassa previdenziale .
Le elezioni per la costituzione dell’Assemblea dei delegati si svolgeranno da venerdì 1 aprile 2016 a giovedì 14 aprile 2016, in modalità elettronica. L’Assemblea dei delegati, una volta costituita, eleggerà il nuovo Consiglio di Amministrazione.
Le elezioni sono una tappa essenziale nel cammino fatto di autodisciplina e trasparenza intrapreso ormai da tempo dalla Fondazione Enasarco e culminato con l'approvazione del nuovo Statuto.
Al fine di illustrare l’importanza di partecipare alla consultazione e le procedure per votare i delegati, Confcommercio Vicenza ha programmato quattro incontri sul territorio, ai quali sono invitati tutti gli agenti, i rappresentanti di commercio (circa 4mila nella provincia di Vicenza) e le loro aziende mandanti. Il primo incontro si terrà a Lonigo,  venerdì 11 marzo, alle ore 14.00 presso la sede mandamentale Confcommercio di viale della Vittoria 25/c; lunedì 14 marzo, alle ore 9.00 il ritrovo sarà a Arzignano, nella sede Confcommercio di via Kennedy, 14; giovedì 17 marzo, alle ore 16,00, l’appuntamento è nella sede mandamentale Confcommercio di Marostica, via campo Marzio 23; infine, lunedì 21 marzo alle ore 9.00 si terrà l’incontro conclusivo a Vicenza, nella sede provinciale di via Faccio, 38.
Nei vari incontri sono chiamati a raccolta tutti gli operatori del settore, associati e non,  che vogliono essere protagonisti del nuovo corso della Fondazione Enasarco.  
“Siamo di fronte a una svolta epocale – dichiara Umberto Maset, presidente della Fnaarc  (Federazione nazionale agenti e rappresentanti di commercio) – Confcommercio Vicenza: a queste elezioni  non solo possono votare tutti gli iscritti, ma dobbiamo trovare la forza per far fronte all’ennesimo attacco contro le nostre pensioni. Enasarco è completamente finanziata dall’attività degli agenti e delle imprese mandanti al 50%, e si occupa esclusivamente delle nostre pensioni e del futuro della categoria, per questo non possiamo permettere venga inglobata nell’Inps.  Queste considerazioni mi paiono più che sufficienti a motivare la determinazione degli agenti di commercio a raggiungere l’obiettivo cruciale di mantenere ben saldo il timone della categoria, mettendo assieme le forze per garantirci un futuro”.



Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?