CONFCOMMERCIO online
lunedì 08 agosto 2016

BANCHE DATI ONLINE, NUOVO INTERVENTO DELL'ANTITRUST

Avron, Ipdm ed Expo Guideinviavano comunicazioni studiate in modo da far sottoscrivere un abbonamento triennale ad annunci pubblicitari online

L'Autorità Garante della concorrenza e del mercato ha sanzionato per pratiche commerciali scorrette le società Avron, Expo Guide ed Ipdm. La multa, pari a 600mila euro per le prime due e a 100mila per la terza, è stata elevata per la reiterazione di "condotte relative alla fase di recupero crediti di un'articolata pratica commerciale aggressiva".
In sostanza, le società in questione inserivano nei loro database i dati aziendali delle microimprese e poi inviavano una comunicazione commerciale  studiata in modo da far sottoscrivere inconsapevolmente un abbonamento triennale a un servizio di annunci pubblicitari online. In caso di mancato pagamento, questo veniva richiesto direttamente o attraverso una società di recupero crediti con l'invio di ripetuti solleciti e la minaccia di adire un'autorità giudiziaria estera (Avrom ha sede legale in Slovacchia) più interessi legali e spese.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?