CONFCOMMERCIO online
Foto di gruppo per gli allievi del corso "Cuoco"
Foto di gruppo per gli allievi del corso "Cuoco"
giovedì 25 maggio 2017

22 NUOVI CUOCHI ENTRANO NEL MONDO DELLA RISTORAZIONE

Al Centro Formazione ESAC – Confcommercio Vicenza si e' concluso il corso professionale per la qualifica regionale di cuoco, con l'en plein dei promossi

Sono 22 gli allievi che, dopo aver superato l’esame finale per la qualifica regionale di cuoco, hanno ricevuto la settimana scorsa l’attestato. La breve cerimonia di consegna dei diplomi si è svolta ieri al Centro Formazione Esac, la struttura di Confcommercio Vicenza specializzata nella formazione di imprenditori e lavoratori dei settori commercio, turismo e servizi. Introducendo la giornata conclusiva, Ernesto Boschiero amministratore delegato del Centro, nonché direttore dell’associazione berica, ha voluto sottolineare come questa prima edizione del corso sia stata un successo sotto molti punti di vista: “Innanzitutto per l’ottimo risultato dei corsisti – ha evidenziato -, che hanno tutti brillantemente superato le prove regionali per la qualifica di cuoco, oltretutto con due menzioni di merito da parte della commissione regionale a due allievi. Poi perché constatiamo con soddisfazione che 18 partecipanti su 22 dopo il corso, si sono già inseriti stabilmente in realtà della ristorazione, settore che si conferma essere in grande sviluppo, quindi, molto recettivo ad assorbire nuove professionalità”.

La formazione di questi cuochi di varie età, in prevalenza vicentini, ma provenienti anche dalle province di Venezia, Padova, Rovigo, è iniziata nell’ottobre scorso ed è terminata in dicembre, dopo 300 ore di lezione di cucina, laboratorio e aula al Centro Formazione. A queste sono seguite le 300 ore di stage nelle cucine di alcuni ristoranti del territorio. Il superamento dell’esame regionale finale ha quindi ufficializzato la fine del percorso formativo, alla quale è seguita la consegna degli attestati di qualifica, che comprendono per ciascun allievo anche l’abilitazione alla somministrazione e vendita di alimenti e bevande (ex REC), oltre che il riconoscimento del livello EQF3 del European Qualifications Framework.

Oltre ai neo cuochi, protagonisti di questa esperienza formativa sono stati gli chef Alberto Basso del Ristorante 3quarti di Grancona (VI), entrato a far parte di recente della prestigiosa associazione JRE – Jeunes Restaurateurs d’Europe e Alessio Bottin, veronese, con un grande bagaglio di esperienze acquisite nelle cucine di tutto il mondo, ora imprenditore, chef e consulente di catering&banqueting. Con loro anche altri docenti, specialisti in materie igienico sanitarie, storia della cucina italiana, amministrazione e controllo aziendale, web marketing. 

Va detto, infine, che se per alcuni partecipanti è servito come specializzazione del percorso scolastico concluso in un istituto alberghiero, per altri è stata l’occasione per imparare una nuova professione, alimentando una passione per la cucina coltivata da sempre. Per tutti, la formazione acquisita va a rafforzare la volontà e l’impegno per continuare sulla strada della ristorazione con un bagaglio di competenze che dà maggiore sicurezza.

Il prossimo corso professionale per la qualifica di cuoco si svolgerà al Centro Formazione ESAC di Creazzo (VI) dal 9 ottobre al 30 novembre, poi seguiranno gli stage obbligatori degli allievi e quindi le prove dell’esame regionale. 

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?