CONFCOMMERCIO online
mercoledì 14 giugno 2017

PANE E MUSICA 2017: TRE SERATE DI NOTE E DI GUSTO

Il 21 giugno a Schio, il 28 giugno a Santorso e il 13 luglio a Piovene Rocchette

Gli accordi sono quelli giusti per trascorrere al meglio una serata estiva: musica, pane, prodotti tipici e buon vino. La rassegna Pane e Musica, organizzata dall’Ascom Confcommercio Schio con il patrocinio dei comuni di Schio, Santorso e Piovene Rocchette, si presenta nella decima edizione, con tre appuntamenti da non perdere, adatti a stimolare l’ascolto di buona musica e l’assaggio di sapori tradizionali.
La prima serata si svolgerà mercoledì 21 giugno all’Anfiteatro Toldi Capra di Schio (al Calendoli Teatro civico in caso di pioggia) con il concerto live acustico dedicato alla musica italiana, con la voce di Marzia Rigo e la chitarra di Pierluigi Cappadonia, e la degustazione di pancampagna rustico e pane di farro 100% del Panificio F.lli Borzaga di Ca’Trenta di Schio e i formaggi caprini offerti dall’Azienda agricola Aidi di Marano Vicentino, il tutto abbinato ai vini soave e pinot nero delle cantine Vitevis.  
Mercoledì 28 giugno appuntamento, invece, a Santorso nel cortile di Villa Rossi con il concerto di “A Bassa Voce Quartet”, che spazieranno dalla musica jazz alle più note colonne sonore di film e di musical; la degustazione sarà dedicata al pane francesina, offerto dal “El Fornaro” di Gasparella Antonio di Santorso, abbinato alla pancetta con pepe del Salumificio Carretta Felicino &C. di Santorso, e ai vini prosecco e merlot bio delle Cantine Vitevis. 
Nella terza serata di giovedì 13 luglio, in piazza Papiria a Piovene Rocchette, abbinamento musicale tra le atmosfere irlandesi, mediterranee fino a quelle sud americane del gruppo “Emisferi del mondo” e il pane ciabattine wellness e mini kaiser wellness della Panetteria Gasparini di Piovene Rocchette e la gustosa sopressa,  il tutto con la degustazione di vini durello e cabernet delle Cantine Vitevis.
“Pane e Musica 2017” va a evidenziare ancora una volta l’impegno dei panificatori locali per la valorizzazione del pane fresco, sia nelle specialità tradizionali che nelle “contaminazioni” di altri territori. L’abbinamento con i prodotti della tradizione e i vini tipici va poi a completare una formula che, con la buona musica, a ogni edizione diventa sempre più apprezzata da tantissimi partecipanti.



 



Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?