CONFCOMMERCIO online
SABATO 24 GIUGNO, LA NOTTE BIANCA DI VICENZA
SABATO 24 GIUGNO, LA NOTTE BIANCA DI VICENZA
giovedì 15 giugno 2017

SABATO 24 GIUGNO, LA NOTTE BIANCA DI VICENZA

Dal pomeriggio fino alle 3 del mattino, musica, conferenze, intrattenimento e una varietà di proposte culinarie

fonte: Comune Vicenza

Tanta musica di ogni genere nella piazze del centro storico: è questo l’ingrediente principale della Notte bianca di Vicenza che animerà la città sabato 24 giugno, dal pomeriggio fino alle 3 del mattino.

Piazza dei Signori, piazza Castello, piazza San Lorenzo, piazza Matteotti saranno i palcoscenici principali, che chiuderanno le loro proposte alle 3, ma verranno coinvolte anche, contra’ Garibaldi, contra’ Pescherie Vecchie e piazzetta San Giacomo dove invece la musica si interromperà all’una.

Si potrà ascoltare musica di ogni genere e per ogni tipologia di pubblico a cui sarà affiancata un'offerta di intrattenimento più trasversale e svariata possibile. Ci saranno anche proposte culinarie con un'area dedicata al food, un'area per bambini, una piazza dedicata a conferenze, rappresentazioni teatrali e musica classica, spettacoli di danza e molto altro.

I negozi del centro saranno aperti.

L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Chiericati dal vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci, dal vicedirettore di Confcommercio Luca Stragapede e dagli organizzatori Luigi Franceschetto, Edoardo Figoli, Ermanno Ruzza.

 “Dopo diverso tempo a Vicenza viene proposta la Notte bianca che sarà un modo per vivere la città in orario serale e notturno coinvolgendo tante piazze e luoghi del centro– ha spiegato il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci -. Desideriamo, con questa proposta, attrarre anche un pubblico che solitamente non frequenta la città in orari serali per poter dare vita ad un momento di festa piena non solo nelle strade della città ma anche nei due musei che rimarranno aperti al pubblico, Palazzo Chiericati e il Museo del gioiello. L’obiettivo per noi è portare animazione, musica e divertimento in centro storico che in questi anni abbiamo cercato di rendere maggiormente attrattivo valorizzando i Musei e la Basilica palladiana. Quest’anno stiamo cercando di dare impulso agli spettacoli all’aperto dal vivo, come già avvenuto nei mesi scorsi con il concerto gratuito del Festival Jazz in pizza dei Signori. Prossimamente avremo Viva Verdi e poi a settembre quattro serate di musica dal vivo, come previsto dal Cartellone di Vicenza In Festival, e poi Campo Marzo, a cui si affianca naturalmente la Notte bianca”.

“Quella che proponiamo - ha detto, a nome degli organizzatori, Luigi Franceschetto -  è un’offerta trasversale per tutte le età e per tutti i gusti, un programma ricco di musica ma corredato anche da attività collaterali. Auspichiamo la massima collaborazione da parte dei cittadini residenti nel centro storico per eventuali disagi che si potranno creare: si tratta di una serata di festa per tutta la città, e ovviamente dei commercianti ed esercenti del centro storico, consapevoli dell'indotto economico che tale manifestazione può creare negli anni”.

“Abbiamo fin da subito voluto collaborare perché l’iniziativa è particolarmente interessante per il centro storico che ha l’occasione di accogliere un’opportunità nuova – è intervenuto il vicedirettore di Confcommercio Luca Stragapede -. Per questo abbiamo voluto agevolare l’afflusso di pubblico in città garantendo la percorrenza della navetta dai parcheggi Cricoli e Bassano anche dopo le 20.30”.

Ha quindi concluso il vicesindaco: “Invitiamo le persone ad usufruire del servizio di navetta gratuito lasciando l’auto nei parcheggi Stadio e Cricoli per evitare di congestionare il centro storico dove difficilmente si riuscirà a trovare posto. L’uso della navetta consentirà di arrivare agevolmente in centro e di godere in tranquillità degli spettacoli proposti senza essere costretti a rimanere in coda alla ricerca di un posto per la propria auto”.

Come di sdiceva, per dare la possibilità di partecipare alla Notte Bianca raggiungendo il centro storico in modo comodo e semplice, Confcommercio Vicenza ha deciso di garantire il collegamento tramite navetta da due dei principali parcheggi di interscambio, il Cricoli e lo Stadio. Pertanto le navette che solitamente interrompono la loro corsa alle 20.30, rimarranno in attività fino alle 3. Per usufruire della navetta saranno in vigore le consuete tariffe previste da SVT, pertanto: per l’auto  fino a cinque persone a bordo la tariffa sarà di 3,60 euro comprensivi di parcheggio e di biglietto della navetta; se invece nell’auto ci sarà solo il conducente, parcheggio e navetta costeranno 2,40 euro.

 

Il Programma

PIAZZA DEI SIGNORI

In piazza dei Signori dalle 17 alle 18 il Centro Vicenza Fitness proporrà esibizioni di Zumba functional, Training step, Aerobica dynamic, Fusion latino americano

Dalle 18 alle 20.30 ci si potrà ristorare con Naturalmente Aperitivo, in collaborazione con l'aperitivo naturale BHappy Brunello e Radio Peter Pan.

Dalle 20.30 alle 21.30 si prosegue con uno spettacolo di Street dance, Acrobatica aerea e Pool dance a cura di Ritmo Metropolitano

Evento principale della serata in piazza sarà il concerto della storica band veneta conosciuta a livello nazionale, i Rumatera, dalle 21.30 alle 23.30.

L’ultima parte della serata, dalle 23.30 alle 3, sarà dedicata alla musica latina con “Suãvemente, Reggaeton & Electro Latino”, format dedicato alla musica reggaeton ed elettro latina, con dj, animazione, coreografie

PIAZZA CASTELLO

In piazza Castello la festa comincerà alle 19. Fino alle 22 la scena sarà tutta dedicata a “Bonita”, evento che proporrà musica latino americana e spettacoli a cura delle migliore scuole ballo di Vicenza.

Dalle 22 alle 3 arriva Freak!, format dedicato alla musica anni ‘90-2000 con dj, animazione e scenografie a tema.

Inoltre in piazza Castello sarà allestita un'area children dedicata interamente ai più piccoli, con giochi e attrazioni gonfiabili.

PIAZZA SAN LORENZO

In piazza San Lorenzo dalle 19 alle 22 si esibiranno live band locali e giovani artisti vicentini in collaborazione con Vicenza Underground. 

Si proseguirà, dalle 22 all’una con la “Diapason Band, Vasco Rossi live tribute”, la più rinomata tribute band di Vasco Rossi

GIARDINI SALVI

Al Giardino Salvi il Lumen Festival (dal 21 al 25 giugno) sarà a disposizione dalle 16 alle 3: nel palco principale arriverà Bruno Belissimo (live show // Locale Internazionale), seguito da Dax DJ (www.family-house.net), da Puurple Soundsystem e da Franky Suleman (DJSet); dalle 16 nel secondo palco si alterneranno Rocket Radio djsw/ Kate (Soul Time), The Obscure Music Club (DJSet), Ciclodisco (DJSet), Bob Rage & Peanuke (DJSet).

PIAZZA MATTEOTTI

In piazza Matteotti dalle 19 alle 20.30 e dalle 21.30 alle 23 alcuni esperti presenteranno “Il pensiero incontra la notte”, conferenze dedicate alla salute per imparare a stare bene.

Dalle 20.30 alle 21.45 momento dedicato alla conferenza-spettacolo “Pittura a olio...aglio e peperoncino!” con Stefania Carlesso e Francesca De Munari.

La serata in piazza Matteotti si concluderà con il concerto di musica classica in collaborazione con il Conservatorio Pedrollo di Vicenza, dalle 23.

CONTRA’ PESCHERIE VECCHIE

In contra’ Pescherie Vecchie si potrà ballare al ritmo della Rockabilly live band, dalle 18, con iDj Morris, Milf e Curly Frog.

La Punk rock band (Eden, All Coasted, Ciemmers) sarà in piazzetta San Giacomo dalle 18.

PIAZZA DELLE ERBE

Piazza delle Erbe sarà un vero e proprio ristorante all’aperto con un elegante allestimento che accoglierà 100 persone distribuite su 10 tavoli rotondi. La “Cena di gala del solstizio d’estate” è l’incontro conviviale proposto dal Bacalà Club Palladio per festeggiare il 4° anno della sua fondazione ed il 30° di quello della Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina.

La cena sarà allietata dalla voce di Marianna De Bernardini che eseguirà alcuni brani accompagnata dalla chitarra del Maestro Biscotto. Seguirà un breve spettacolo teatrale dedicato alla vita e all’impresa del mercante e navigatore veneziano Pietro Querini che nel XV secolo scoprì lo stoccafisso e, dalle isole Lofoten, lo portò a Venezia.

Per partecipare alla cena, che inizierà alle 19, è previsto un contributo.

L’iniziativa è organizzata dal Bacalà Club Palladio con l’associazione Botteghe di piazza delle Erbe e l’assessorato alla partecipazione.

Prenotazioni: botteghe.piazza.erbe@gmail.com, 3478191782; Negozio Petit Mompre in via Pigafetta 16.

CONTRA’ GARIBALDI

In contra’ Garibaldi i ristoranti della Notte bianca daranno la possibilità di cenare in nella piazza davanti alle Poste centrali dove saranno allestiti numerosi tavoli.

 

MUSEI

Dalle 20 alle 24 rimarrà aperta al pubblico la Pinacoteca di Palazzo Chiericati dove i visitatori potranno ammirare, oltre alle collezioni permanenti, anche la mostra "30x30" che fa parte di Illustri Festival 2017 che raccoglie illustrazioni della città di Vicenza (in collaborazione con PixartPrinting).

Ingresso con un biglietto a 5 euro, che si potrà acquistare il giorno dell'iniziativa, a Palazzo Chiericati, dalle 20 alle 23.30. L'ultima entrata al museo è fissata alle 23.30.

Potranno comunque accedere al museo anche i visitatori già in possesso del biglietto unico o di altri biglietti cumulativi.

Anche il Museo del Gioiello si illumina per la Notte Bianca di Vicenza. Per l’occasione lo spazio museale in Basilica Palladiana gestito da Italian Exhibition Group SpA (IEG), in partnership con il Comune di Vicenza, aprirà dalle 11 fino alle 23, anziché fino alle 19, con ingresso gratuito. Sotto una luce inedita e affascinante, il pubblico potrà vivere l’originale esperienza estetica e conoscitiva offerta dal Museo, il primo in Italia e uno dei pochi al mondo dedicato esclusivamente al gioiello. Al piano superiore è visitabile la seconda edizione della mostra biennale, 400 gioielli di rara bellezza collocati in 9 sale tematiche, con visite guidate dal Direttore del Museo Alba Cappellieri e da alcuni curatori delle sale. Al piano terreno, invece, la mostra temporanea “Dame e Cavalieri”, 40 pezzi che celebrano la tradizione storica delle onorificenze (per informazioni 0444 320799 e info@museodelgioiello.it).

 



Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?