CONFCOMMERCIO online
lunedì 10 giugno 2019

LA BCE INTRODUCE LE NUOVE BANCONOTE DA 100 E 200 EURO

Più misure di sicurezza per la nuova serie. Fermata la produzione del taglio da 500 euro

Lo scorso 28 maggio 2019 la Banca Centrale Europea ha emesso i nuovi tagli da 100 e 200 euro, completando così la seconda serie di banconote, denominata  “Europa”, introdotta gradualmente nell’arco degli ultimi anni.
I primi quattro biglietti, ossia i tagli da 5, 10, 20 e 50 euro, sono stati emessi rispettivamente nel 2013, nel 2014, nel 2015 e nel 2017.
Per quanto riguarda la produzione della banconota da 500 euro, la BCE ha deciso di porvi fine, ma gli esemplari della prima serie continueranno ad avere corso legale.

La BCE e le Banche Centrali Nazionali dell’Eurosistema sono responsabili dell’integrità delle banconote in euro. Per questa ragione hanno messo a punto una seconda serie di biglietti dotati di caratteristiche più avanzate, in grado di continuare a garantire la sicurezza e di preservare la fiducia dei cittadini nella moneta.

Con le nuove banconote ci sarà una riduzione dei costi e dell’impatto ambientale, poiché hanno una durata più lunga rispetto alla prima serie, e quindi una minore frequenza di sostituzione.

I biglietti della prima serie continueranno a essere immessi in circolazione insieme alla nuova serie Europa fino a esaurimento scorte; in seguito saranno gradualmente ritirati. La data in cui cesseranno di avere corso legale sarà comunicata con largo anticipo. Tuttavia, le banconote manterranno sempre il proprio valore e potranno essere cambiate per un periodo di tempo indeterminato presso le BCN dell’Eurosistema.

Le nuove banconote in euro beneficiano di nuove caratteristiche di sicurezza che offrono una maggiore protezione dalla falsificazione.
La strategia di ricerca e sviluppo parte dal presupposto che la cartamoneta in euro debba essere così sicura da creare un deterrente per i falsari, riuscendo quindi ad “autotutelarsi”.

I titolari di esercizi al dettaglio che utilizzano regolarmente dispositivi di controllo dell’autenticità e apparecchiature per la selezione e accettazione delle banconote, devono fare in modo che siano compatibili con i nuovi biglietti da 100 e 200 euro.
È consigliabile contattare il proprio fornitore per verificare se le attrezzature utilizzate possano essere aggiornate per il riconoscimento dei nuovi tagli. Un elenco dei tipi di apparecchiature e dispositivi verificati è disponibile nel sito Internet della BCE all’indirizzo: www.ecb.europa.eu/euro/cashprof/cashhand/devices/html/results.it.html

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?