CONFCOMMERCIO online
giovedì 09 gennaio 2020

IL 2020 GASTRONOMICO SI APRE CON IL “RANPUSSOLO DE VILLAGA”

Il raperonzolo protagonista nei piatti dei Ristoratori Confcommercio di Villaga e dintorni

Il 2020 inizia sotto il segno della buona tavola, grazie ad una piccola erba spontanea che proprio in questi giorni dà il meglio di sé dal punto di vista del sapore e che entra nel massimo momento di raccolta a Villaga e dintorni. Stiamo parlando del “Ranpussolo” (ovvero il raperonzolo), uno straordinario ortaggio caratterizzato da tenere e gustose foglie ma soprattutto da una apprezzatissima radice aromatica, che in queste zone attorniate dai Colli Berici cresce spontaneo grazie ad un microclima ideale, oltre ad essere coltivato in serra da appassionati agricoltori.

A portarlo in tavola, una squadra affiatata di ristoratori che lo propongono ogni anno nei suoi classici e in apprezzate varianti, con la rassegna enogastronomica “Ranpussolo e dintorni”, organizzata dal Comune di Villaga e dai Ristoratori Confcommercio della zona.

Per tutto il mese di gennaio e febbraio si potrà, dunque, gustare il pregiato ortaggio in antipasti, primi e secondi piatti e addirittura nei dessert in tutti e 9 i locali aderenti alla rassegna, che propongono anche una serie di serate a tema (con inizio alle ore 20.00).

Il via venerdì 17 gennaio 2020 al Ristorante ai Canonici di Barbarano Mossano che propone, nel menu, anche alcuni grandi classici come il tradizionale “Salame ai ferri con Ranpussoli scottati al lardo” e il “Risotto ai Ranpussoli con salsa al lardo e bacon croccante”.
Si prosegue il 24 gennaio al Barbagianni Osteria con Cucina di Toara di Villaga, che punta, tra gli altri piatti della serata, anche su “Gnocchi di Ranpussolo e ricotta con salsa al pomodoro” e “Bracioline marinate con Ranpussolo e patate al pesto di Ranpussolo”. Il “testimone” passa poi alla Trattoria Sabrina di Villaga, che nella serata del 31 gennaio ha in menu, per citare anche in questo caso due piatti, delle “Fettuccine tradizionali al Ranpussolo” e la “Tagliata al Ranpussolo”.
L’8 febbraio è il momento dell’Agriturismo Belvedere di Villaga, con un menu dal quale vanno citate specialità come i “Croissants salati con Ranpussolo e crema di formaggio” e i “Ravioli ricotta e Ranpussolo”. Ce n’è anche per gli amanti della pizza, grazie alle proposte della Pizzeria Cà Martina di Zovencedo, con una serata degustazione di pizze organizzata il 12 febbraio, durante la quale si potranno assaggiare anche una “Pizza con mozzarella, burrata, prosciutto crudo di Parma DOP e pesto di Ranpussoli” e una “Pizza doppio crunch con Ranpussoli, faraona arrosto e scaglie di grana padano DOP”. Infine, il 14 febbraio, è la volta della Trattoria Berica di Pozzolo di Villaga, con un menu che comprende anche delle “Frittelle di pane, Ranpussoli e Ciccioli” e il “Raviolone cacio e pepe in gremolada di Ranpussoli”.

A proposito di menu a tema, piatti a base di Ranpussolo si potranno trovare, tra gennaio e febbraio, anche alla Trattoria Gemma Dei Berici di Pozzolo di Villaga, alla Trattoria Tipica Valle Verde di Pozzolo di Villaga e alla Pizzeria Trattoria all’Alpino di Pozzolo di Villaga. Nei ristoranti, oltre che assaporare il pregiato ortaggio, sarà anche possibile conoscere altre produzioni della zona, come i vini dell’Azienda Vitivinicola Piovene Porto Godi, la grappa della premiata distilleria Li.di.a, i formaggi del locale caseificio artigianale “Sapori di Montegnago” ed il miele dell’Apicoltura Gardin.

Per saperne di più sulla rassegna e sui menu completi proposti in ogni serata l’invito è di consultare il sito www.ristoratoridivicenza.it.

Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Invia questa pagina ad un amico
BANDO
BANDO
NEWS IMPRESENEWS IMPRESE
Vedi tutte >
CERCHI UN RISTORANTE?

Bar - Pizzerie - Locali da ballo

CERCHI UN HOTEL?