• Home 
  • Attualità 

“FAI UN REGALO ALLA TUA CITTÀ. SOSTIENI CON I TUOI ACQUISTI I NEGOZI VICINO A TE”

Con questo messaggio che compare nelle vetrine dei negozi e pubblici esercizi, Confcommercio Vicenza invita i consumatori a sostenere con i propri acquisti di Natale le attività nei paesi, quartieri e centri storici

mercoledì 18 novembre 2020

“Fai un regalo alla tua città. Sostieni con i tuoi acquisti i negozi vicino a te”. E’ l’invito che Confcommercio Vicenza rivolge a tutti i consumatori, attraverso le locandine esposte sulle vetrine dei negozi, bar, pasticcerie e altre attività del commercio (la locandina è scaricabile dal link di fondo pagina. Prima dell'esposizione verificare le regole in vigore nel proprio Comune).

La distribuzione dei manifesti in tutta la provincia e la campagna mediatica su stampa e social fanno in modo che il messaggio abbia la sua efficacia soprattutto nel periodo natalizio.
“Vogliamo richiamare l’attenzione dei consumatori sull’importanza di preferire per gli acquisti di Natale i negozi tradizionali, quelli che con i bar, ristoranti sono parte della città e contribuiscono ogni giorno con la loro presenza, le vetrine allestite e le luci accese, a tenere vivi e decorosi quartieri e centri storici” spiega Sergio Rebecca, presidente della Confcommercio di Vicenza.

Il Natale, infatti, è da sempre il periodo più importante per chi ha un negozio, quello che movimenta più clienti e che permette di recuperare gli incassi dei mesi più “magri”. Quest’anno lo sarà ancora di più e avrà un significato diverso.
“La pandemia sta mettendo in difficoltà estrema molte attività del commercio e del turismo - sottolinea il presidente di Confcommercio Vicenza - e fare acquisti nei negozi sotto casa assumerà anche un significato solidale, di valore per tutta la comunità. Ricordiamoci, infatti, che le attività commerciali di vicinato rimangono presenti e attive, assolvendo la loro funzione economica e sociale, solo se riescono a mantenersi vitali. Per questo è importante “comprare locale”, nei negozi della propria città anziché nei grandi portali delle multinazionali dello shopping. Oggi più che mai – evidenzia Rebecca – frequentare le piccole attività commerciali, comprare i loro prodotti e servizi equivale a dare sostegno a tanti imprenditori coraggiosi, che con resilienza e passione, nonostante le misure restrittive e le tante difficoltà del periodo, continuano ad alzare la serranda del negozio per dare al cittadino un servizio distributivo altamente professionale, prezioso per i rapporti sociali, di valore per la tutta la comunità”.

In questo periodo di fortissima apprensione per la salute di tutti, ma anche per la tenuta del tessuto economico locale, l’impegno di Confcommercio Vicenza è garantire il massimo supporto agli imprenditori e alle loro imprese, soprattutto lavorando affinché i negozi, pubblici esercizi e attività del settore turismo e servizio al cittadino possano ritrovare al più presto il loro ruolo centrale nella quotidianità.  
“E’ fondamentale affrontare una fase di emergenza che negli ultimi anni non ha precedenti, facendo ognuno la propria parte – conclude Rebecca –. L’invito che rivolgiamo a tutti, attraverso i manifesti natalizi, è semplice, ma di grande efficacia se avrà come risultato quello di incrementare gli acquisti presso le attività “sotto casa”: piccoli ma importanti regali alla comunità, non solo ai propri cari”.

NEWS IMPRESE