• Home 
  • Bandi 

BANDO ISI INAIL PUBBLICATE LE DATE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Riguardano sia gli investimenti che gli interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro (amianto – riduzione rischi)

lunedì 01 marzo 2021
BANDO ISI INAIL PUBBLICATE LE DATE DI PRESENTAZION BANDO ISI INAIL PUBBLICATE LE DATE DI PRESENTAZION

Novità per il Bando Isi Inail, sono state, infatti, pubblicate in questi giorni le date di apertura e chiusura della procedura di compilazione della domanda e di gestione delle successive fasi.
Ma vediamo, prima, da vicino, come funziona e quali sono le opportunità per le imprese. Lo stanziamento per l’edizione ISI 2020 è fissato in € 211.226.450 ed è ripartito nei 4 assi di finanziamento già previsti nella precedente edizione ISI 2019 – generalista, ossia:

  1. Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale - Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2);
  2. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) - Asse di FINANZIAMENTO 2;
  3. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto - Asse di finanziamento 3;
  4. Progetti per micro e piccole imprese operanti in settori di attività specifici - Asse di finanziamento 4.

INTERVENTI AMMESSI
Sono ammesse a contributo tutte le spese relative a progetti volti al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro (di cui agli assi sopra indicati):

  • avviati successivamente alla data di chiusura dei termini per l'inoltro della domanda (la data è in corso di definizione)
  • direttamente necessarie alla realizzazione del progetto, nonché le eventuali spese accessorie o strumentali, funzionali alla realizzazione dello stesso ed indispensabili per la sua completezza.

I progetti devono essere realizzati nei luoghi di lavoro nei quali è esercitata l’attività lavorativa al momento della presentazione della domanda senza determinare un ampliamento della sede produttiva. I beni acquistabili devono essere nuovi.

REQUISITI DELL'INTERVENTO
Per presentare la domanda è necessario raggiungere un punteggio minimo (120 punti) attraverso l’attribuzione di determinati valori, associati sia a caratteristiche proprie dei soggetti destinatari sia al progetto oggetto della domanda.
È prevista l’esclusione, tra le altre, delle imprese con provvedimento di ammissione al finanziamento per uno degli Avvisi pubblici ISI 2016, 2017 e 2018.

INTENSITÀ DEL SOSTEGNO
Il contributo è pari al 65% delle spese ammissibili fino ad un massimo di 130.000 euro.

MODALITÀ TEMPI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Come si diceva, sono state pubblicate in questi ultimi giorni di febbraio le date di apertura e chiusura della procedura di compilazione della domanda e di gestione delle successive fasi.

Ecco, nella tabella qui sotto, uno schema riassuntivo:

Calendario scadenze Isi 2020
Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda 1 giugno 2021
Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda 15 luglio 2021 entro le ore 18:00
Download codici identificativi Dal 20 luglio 2021
Regole tecniche per l'inoltro della domanda online e date dell'apertura dello sportello informatico Entro la chiusura della procedura informatica sarà fornita indicazione della data di pubblicazione delle regole tecniche
Pubblicazione elenchi cronologici provvisori Entro 14 giorni dall'apertura dello sportello informatico
Upload della documentazione (efficace nei confronti degli ammessi agli elenchi pena la decadenza della domanda) Periodo di apertura della procedura comunicato con la pubblicazione degli elenchi cronologici
Pubblicazione degli elenchi cronologici definitivi Alla data comunicata contestualmente alla pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori

NEWS IMPRESE