• Home 
  • Bandi 

REGIONE VENETO: APPROVATO BANDO IMPRENDITORIA FEMMINILE 2021

Previsti contributi a fondo perduto pari al 40% delle spese ammesse. Per l’assistenza sulle domande (compilabili già dal 9 febbraio) c’è lo Sportello Confcommercio Vicenza

mercoledì 27 gennaio 2021
REGIONE VENETO: APPROVATO BANDO IMPRENDITORIA FEMM REGIONE VENETO: APPROVATO BANDO IMPRENDITORIA FEMM

La Giunta Regionale ha approvato il nuovo Bando per l’imprenditoria femminile, finalizzato all'erogazione di contributi in conto capitale alle imprese a prevalente o totale partecipazione femminile per un totale di un milione e mezzo di euro.

“Si tratta – afferma l’assessore allo sviluppo economico della Regione del Veneto Roberto Marcato - di contributi a fondo perduto per l’acquisto di macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature di fabbrica, nuovi mobili, opere edili, murarie, impiantistiche, software, brevetti, licenze, ecc. fino ad un massimo del 40 per cento della spesa sostenuta”.

Al 30 settembre 2020 le imprese femminili attive in Veneto risultavano 88.181, pari al 20,5% del totale delle imprese regionali. La consistenza delle imprese femminili ha subito una leggera flessione (-509 unità, pari a un -0,6%, in linea con la contrazione delle imprese maschili) rispetto alla stessa data del 2019, che conferma il ritmo della discesa dei trimestri precedenti (dati di fonte Infocamere elaborati da Unioncamere Veneto). 

Vediamo, di seguito, alcuni aspetti tecnici del bando invitandovi, per saperne di più, a visitare la nostra pagina dedicata alle agevolazioni per le imprese a questo link)

Sono previsti contributi a fondo perduto pari al 40% delle spese, sostenute in data successiva alla presentazione della domanda, relative all'acquisto di:

  • macchinari
  • impianti produttivi
  • hardware
  • attrezzature
  • nuovi mobili
  • opere edili, murarie, impiantistiche
  • software, brevetti, licenze, ecc.

Le imprese ammesse sono PMI, iscritte al Registro Imprese, dei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi che rientrano in una delle seguenti tipologie:

  1. imprese individuali di cui sono titolari donne residenti nel Veneto da almeno due anni;
  2. società i cui soci e organi di amministrazione sono costituiti per almeno due terzi da donne residenti nel Veneto da almeno due anni e nelle quali il capitale sociale è per almeno il cinquantuno per cento di proprietà di donne.

Le domande di sostegno (complete di tutti i dati e gli allegati richiesti, nonchè di una relazione progettuale degli investimenti che si intendono effettuare) devono essere compilate, muniti di firma digitale, e presentate esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione del Veneto.

La fase di compilazione sarà attiva dalle ore 10.00 di martedì 9 febbraio 2021 e fino alle ore 12.00 di mercoledì 24 febbraio 2021 e quella di presentazione dalle ore 10.00 di martedì 2 marzo 2021 fino alle ore 17.00 di giovedì 4 marzo 2021.

Le domande saranno valutate con punteggio ed ammesse a contributo fino ad esaurimento delle risorse stanziate.

Ricordiamo che presso gli uffici Confcommercio Vicenza è attivo lo Sportello Bandi e Agevolazioni, a cui rivolgendosi fin da subito per avere maggiori informazioni e per ricevere l'eventuale supporto di un consulente convenzionato ed ottenere assistenza per la predisposizione e l'invio della domanda di contributo.

NEWS IMPRESE