• Home 
  • Categorie 
  • Altre categorie 

COVID-19: CONTRIBUTI REGIONALI A SUPPORTO DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO

Dalla Regione un bando per oltre 2 milioni di euro a sostegno delle attività colpite dell’emergenza epidemiologica da covid-19. Domande a partire dall’8 gennaio 2021

martedì 24 novembre 2020
COVID-19: CONTRIBUTI REGIONALI A SUPPORTO DELLE AG COVID-19: CONTRIBUTI REGIONALI A SUPPORTO DELLE AG

Con l’obiettivo di sostenere le micro, piccole e medie imprese del settore turistico che svolgono attività di agenzie di viaggio e turismo, la cui operatività è stata sospesa in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, la Regione Veneto ha stanziato oltre 2 milioni di euro. Tali risorse verranno erogate secondo le modalità ed i requisiti previsti dal bando approvato con DGR n. 1571 del 17 novembre 2020.

DESTINATARI. Possono partecipare al bando le micro, piccole e medie imprese con Codice ATECO 79.11.00 e 79.12.00 iscritte al Registro Imprese al 31 dicembre 2019 (o quelle che in data successiva al 31 dicembre 2019, abbiano rilevato l’attività da un'altra impresa esistente a quella data), attive alla data dell’11 marzo 2020 e al momento della presentazione della domanda di aiuto.

Inoltre: iscritte nell’Elenco regionale delle Agenzie di viaggio e turismo del Veneto; avere sede operativa in Veneto; non essere in stato di liquidazione, fallimento, concordato preventivo; avere una situazione di regolarità contributiva previdenziale e assistenziale. 

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO.  Il contributo a fondo perduto a sostegno della liquidità aziendale è pari ad un minimo di euro 2.500 maggiorato di un importo pari ad euro 350 per ogni addetto dell’impresa che eccede il numero di 1 (fino ad un massimo di 6 addetti eccedenti il primo), per un importo massimo di contributo di euro 4.600. Il numero di addetti è ricavato facendo riferimento al valore medio del totale degli addetti dell’impresa (dipendenti e indipendenti, esclusi i collaboratori) presente nel Registro delle Imprese alla data del 31 dicembre 2019).

 DOMANDA DI CONTRIBUTO. La domanda potrà essere presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione, a partire dalle ore 10.00 del giorno 8 gennaio 2021, fino alle ore 17.00 del giorno 9 febbraio 2021.
La domanda è soggetta al pagamento dell'imposta di bollo (16 euro) e dovrà essere firmata digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa (non è prevista la procura speciale per l’invio della domanda)

 GRADUATORIA. Non si tratterà di un click-day (l’ordine cronologico di presentazione delle domande non è rilevante) in quanto le domande vengono considerate ammissibili mediante la formazione di una graduatoria, definita sulla base dell’ordine decrescente del numero addetti (a parità di punteggio è data priorità sulla base dell’età del titolare/rappresentante legale dell’impresa ed in caso di ulteriore parità, è data priorità all’impresa iscritta più recentemente al Registro Imprese).

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è a disposizione lo staff  dello Sportello Bandi e Agevolazioni di Confcommercio Vicenza (ascom@ascom.vi.it o tel. 0444 964300 )

NEWS IMPRESE