• Home 
  • Categorie 
  • Ingrosso 

INCONTRI E FORMAZIONE CON LO SPORTELLO COMMERCIO ESTERO

Dal 23 settembre quattro incontri one to one con gli esperti e due corsi sulle ultime novità

mercoledì 16 settembre 2020

In uno scenario internazionale profondamente mutato, le aziende che operano sui mercati esteri hanno sempre più necessità di confrontarsi con esperti costantemente aggiornati, sia sui trend in essere, sia sulle normative.

Che si tratti di import ed export per il settore ingrosso, o di vendite al dettaglio spinte ad esempio dalla visibilità dei canali on line, Confcommercio mette a disposizione delle imprese vicentine del terziario uno Sportello ad hoc che si occupa, in particolare, di problematiche doganali, fiscalità e contrattualistica internazionale, di acquisti e cessioni con paesi extraeuropei, protezione e promozioni di marchi e brevetti.

In questo senso, a partire da fine settembre, lo Sportello di Confcommercio Vicenza ha calendarizzato i seguenti incontri gratuiti “one to one”, vale a dire specifici per la singola impresa, con gli esperti di AICE (Associazione Italiana Commercio estero), che daranno modo di approfondire o risolvere alcuni dubbi su specifiche tematiche: 23 settembre: i documenti per l’esportazione e per le cessioni comunitarie; 8 ottobre: le operazioni triangolari; 5 novembre: Incoterms e contrattualistica internazionale; 1 dicembre: servizio di ricerca partner e distributori all’estero.

Inoltre, alla luce delle nuove procedure per il rilascio dei modelli EUR1 e viste le novità fiscali previste per la vendita al consumatore finale tramite commercio elettronico a partire da gennaio 2021, sono state programmate le seguenti due giornate formative: martedì 20 ottobre “L’origine preferenziale e non preferenziale delle merci”; mercoledì 18 novembre “Aspetti fiscali e novità 2021 nell’e-commerce”.

Per maggiori informazioni contattare lo Sportello Commercio estero dell’Associazione (tel. 0444 964300).

 

 

NEWS IMPRESE