• Home 
  • Territorio 
  • Vicenza 

VICENZA E CIOCCOLATO: 15 ANNI D'AMORE

Si rinnova nelle principali piazze del centro storico il connubio più goloso: da venerdì 18 a domenica 20 ottobre torna CioccolandoVi

venerdì 11 ottobre 2019
CioccolandoVi a Vicenza CioccolandoVi a Vicenza

CioccolandoVi, la manifestazione più attesa dell’autunno vicentino, torna puntuale nelle principali piazze del centro storico di Vicenza, a suggellare un’unione tra il cioccolato più buono e la città, che compie quest’anno 15 anni. Dalla prima edizione del 2005, la formula che attrae a Vicenza golosi e intenditori ha riscosso un successo di pubblico crescente e negli anni una popolarità che va ben oltre i confini locali, tanto da essere considerata tra le più rinomate manifestazioni dedicate al cioccolato.    

Per tutto il weekend, dalle ore 13.00 di venerdì 18 ottobre alle ore 20.00 di domenica 20 ottobre, tra gli stand della mostra-mercato CioccolandoVi 2019 i visitatori di ogni età potranno trovare specialità al cioccolato di tutti i tipi e per tutte le occasioni! Un amore autentico quello per il cioccolato al quale è difficile rinunciare, in quanto, per merito del cacao, il cioccolato è a tutti gli effetti un alimento benefico, antiossidante, antidepressivo, energetico, afrodisiaco e persino snellente. E se di buona qualità, soprattutto un’immediata delizia per il palato.      

Com’è ormai tradizione, l’evento è organizzato da Confcommercio Vicenza in collaborazione con il Comune di Vicenza e l’associazione 50&Più. L’inaugurazione della rassegna è in programma venerdì 18 ottobre alle ore 13.00 in piazza dei Signori, quindi i banchi delle 29 attività partecipanti a CioccolandoVi 2019 apriranno i battenti, realizzando un’esposizione di golose creazioni preparate appositamente per la manifestazione. L’invitante percorso parte dalla centrale piazza dei Signori e prosegue su piazza Biade, piazzetta Palladio, piazza Garibaldi.  

L'evento è stato presentato oggi a Palazzo Trissino dall'assessore alle attività produttive Silvio Giovine e per Confcommercio Vicenza da Ernesto Boschiero e dal presidente della sezione 1 Vicenza Centro storico Nicola Piccolo.
"Ancora una volta ospitiamo nel cuore del centro storico questo evento, sempre apprezzato da un pubblico affezionato che coglie l'occasione di scoprire le ultime novità realizzate con il cioccolato. Ringrazio Confcommercio che ogni anno con passione ripropone una festa che porta in città maestri cioccolatieri da tutta Italia  - ha dichiarato l'assessore alle attività produttive Silvio Giovine -. Quest’anno abbiamo creato un collegamento con abilmente che attrae 60 mila visitatori: ci sarà un servizio shuttle che collegherà la fiera al centro storico.  Inoltre ricordo che l'evento è inserito nel protocollo d'intesa sul turismo siglato proprio ieri con Confcommercio".
"Da quindici anni organizziamo questa iniziativa che piace a tutti, grandi e piccoli, e che porta a conoscere il cioccolato di qualità, attraverso un’offerta molto ampia di prodotti - ha spiegato Ernesto Boschiero, direttore di Confcommercio Vicenza -. L’iniziativa è anche un’opportunità turistica, che richiama visitatori da fuori provincia ed è su in questo ambito che vorremmo essere sempre più forti, poiché Vicenza ha un potenziale molto ampio ancora da sviluppare, facendosi conoscere in Italia e all’estero. Per questo weekend il richiamo di pubblico è semplicemente il cioccolato, ma sappiamo che nel futuro della città ci sono le importanti mostre che verranno allestite in Basilica palladiana, e su questo auspicabile  successo noi ci crediamo molto. Vicenza è una città d’arte che indubbiamente può crescere turisticamente  puntando sulla cultura.
"Vicenza nei prossimi giorni, oltre a offrire agli occhi dei visitatori gli straordinari  monumenti del proprio patrimonio storico-artistico, offrirà anche tante cose buone, con  CioccolandoVi,  e belle e creative con Abilmente che si svolgerà negli stessi giorni in Fiera - è intervenuto Nicola Piccolo della sezione 1 centro storico Confcommercio di Vicenza -. Sono entrambe manifestazioni di piacevole convivialità per tutti, cittadini e turisti, alle quali i commercianti ed esercenti della città guardano con favore, così come per gli altri eventi e soprattutto alle prossime mostre che si terranno in Basilica palladiana. Per dare un buon impulso turistico alla città già si è fatto molto, e manifestazioni come CioccolandoVi sono occasioni per consolidare l’idea che turisticamente possiamo fare bene, con valide proposte. La strada richiede impegno, ma il traguardo è sicuramente alla  nostra portata". 

Tra gli stand si potrà ammirare, gustare, comprare, un ricco assortimento di: gustose praline; tavolette al cioccolato al latte, fondente e aromatizzato; cioccolato monorigine, creme spalmabili, liquori al cioccolato; le deliziose torte, come la sacher, la gubana; frutta ricoperta di cioccolato, cioccolatini ripieni, cremini, dragées, praline, gianduia, tartufi, cuneesi; e ancora: cioccolato caldo da bere, nocciolati, cioccolecca e i più svariati soggetti di cioccolato.

Una caratteristica di CioccolandoVi è quella di ospitare un numero relativamente ristretto di aziende partecipanti, selezionate secondo criteri di qualità e tradizione.

“Merita” un posto a CioccolandoVi solo chi propone al pubblico prodotti non industriali e dà garanzia di processi di produzione controllati. Anche per questo negli anni la manifestazione ha riscosso un successo crescente di pubblico, ma soprattutto di estimatori di cioccolato di qualità che sanno di poter trovare a Vicenza gli stand di alcuni tra i migliori cioccolatieri d’Italia.   

Maestri dell’arte del cioccolato come Gabriele Mainero, Adelia Di Fant, Antonio Marino, Davide Appendino, Francesco Di Mengo, Valter Pavenetto sono presenti a CioccolandoVi fin dalla prima edizione del 2005. Per loro, come per gli altri partecipanti, Vicenza rappresenta una piazza irrinunciabile, in cui incontrare clienti affezionati e presentare la produzione di cioccolato realizzata appositamente per la manifestazione.

In questa edizione debuttano, invece: la Cioccolateria Magna Grecia di Grotteria (RC), di Patrizia Minici, con il suo croccante mandorle e pistacchi pralinati al miele fior d’arancio e ricoperti di cioccolato fondente finissimo, con le varianti al latte e cioccolato bianco; la cioccolateria di Vicenza Cioccolato/Le Colonne, con autentiche specialità al cioccolato; Cioccoalto Puro di Pinerolo (TO) di Maurizio Obialero, che allestirà lo stand con un solo monoprodotto, vale a dire una crema spalmabile fatta di nocciole IGP e cacao, totalmente naturale, senza latte, olii derivati e priva di glutine, adatta anche per i diabetici; la “La Via del Cioccolato” di Cascina (PI), con il cioccolatiere Herman Castro, tra i pochi produttori d’Italia a adottare il metodo "Bean to Bar", cioè dalla lavorazione delle fave di cacao fino alla realizzazione delle tavolette di cioccolato, e che presenterà le tavolette fondenti in monorigine al 75%, prodotte con un solo ingrediente aggiunto alle fave di cacao: lo zucchero di canna grezzo.

Gli stand saranno aperti al pubblico venerdì 18 ottobre dalle ore 13.00 alle ore 23.00, sabato 19 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 2.00 e domenica 20 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

In occasione di CioccolandoVi, sabato 19 ottobre negozi e pubblici esercizi potranno prolungare l’orario di apertura fino a tarda notte. Durante la serata, il Gruppo Bar della Sezione 1 Confcommercio - centro storico proporrà, in contrà del Monte, momenti di coinvolgimento per il pubblico in musica e danze, grazie alla collaborazione con Giannitonello Quan Ritual Tj e il tango  milonga.

Infine, tra gli eventi in programma nel fine settimana di CioccolandoVI, segnaliamo che venerdì 18 ottobre, con inizio alle ore 21.00, nella chiesa di San Vicenzo, la pianista Anna Rigoni suonerà musiche di Brahms, Skrjabin e Chopin, in un “Viaggio nell’universo e dell’anima. L’ingresso è libero.

Tutte le informazioni sulla manifestazione sono sul sito www.cioccolandovi.it



NEWS IMPRESE